Niccolò Centioni, che fine ha fatto il Rudi dei Cesaroni

0
1466

Niccolò Centioni è noto per il ruolo di Rudi dei Cesaroni. Da un po’ di anni è scomparso dai radar: ecco cosa fa oggi

Niccolò Centioni
Getty Images

Niccolò Centioni è più noto al pubblico televisivo italiano come il Rudi dei Cesaroni, fortunatissima serie televisiva di Mediaset a partire dal 2006 quando l’attore, classe 1993, era un ragazzino.

Quando interpretò il ruolo del figlio di Claudio Amendola nell’allargata famiglia romana non era all’esordio nella recitazione. Era ancora un bambino quando prese parte a pubblicità e programmi. Nel 2000 aveva sette anni quando partecipò a Chi ha incastrato Peter Pan?

L’anno precedente era un personaggio delle miniserie Un prete tra noi 2 e Una donna per amico 2 ma fu con i Cesaroni che ebbe la notorietà. Stesso destino per Micol Olivieri, sorellastra nella fiction (Alice) con la quale nel 2013 ha partecipato al reality di RaiDue Pechino Express.

Nella stagione 2010-2011 dopo il successo della serie televisiva va anche al teatro con Gli imprevedibili ragazzi de I Cesaroni. La sua carriera da attore però non è durata molto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in TV 17 febbraio, cosa vedere: La Caserma o l’Amore strappato

Niccolò Centioni oggi vive all’estero

Nel 2018 dichiarò che da qualche anno viveva a Londra e lavorava in un ristorante come lavapiatti. Nella puntata di Domenica Live del 25 novembre 2018 dichiarò “nessuno mi chiama più, vorrei tornare a recitare”. Nello studio della D’Urso ripercorse la sua breve carriera: sei stagioni dei Cesaroni in dieci anni, Pechino Express, Notti sul Ghiaccio (programma del 2015 in onda su RaiUno), poi nient’altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Isola dei Famosi 2021, cambia l’inviato in Honduras: ecco chi sarà

La sua uscita di scena è anche avvenuta senza motivo: “Non mi spiego perché“, disse. “Non mi lamento”, aggiunse, spiegando di stare in Inghilterra per darsi da fare e imparare bene l’inglese, ma sempre con il sogno nel cuore di fare televisione.