UK: il principe Filippo è in ospedale

il principe Filippo, marito della regina Elisabetta, è stato ricoverato all’ospedale King Edward VII di Londra, martedì sera. I medici riferiscono che rimarrà per qualche giorno in osservazione.

Filippo di Edimburgo, che compirà 100 anni il prossimo 10 giugno, ha accusato un malessere. A renderlo noto è un messaggio ufficiale proveniente da Buckingham Palace, in cui non vengono però indicate le cause del malore.

Il duca di Edimburgo è stato così ricoverato immediatamente, mentre la regina Elisabetta II è rimasta al castello di Windsor. “Si sarebbe sentito poco bene” e per questo ha bisogno di “riposo e sarà tenuto sotto osservazione” dai medici, recita il comunicato.

Secondo alcune fonti dell’agenzia di stampa londinese Reuters, il principe Filippo sarebbe arrivato la scorsa notte in ospedale su una macchina di servizio, e non in ambulanza. Inoltre, “sarebbe entrato sulle sue gambe” nel King Edward VII Hospital, al centro di Londra.

Il Palazzo inoltre reale precisa che il consorte di Elisabetta II è stato ricoverato su consiglio del suo medico personale dopo un imprecisato malanno durato qualche giorno, che tuttavia “non è legato al Covid”. Il regale, infatti, è stato vaccinato, insieme alla consorte.

Sul principe Filippo…

Il principe Filippo Mountbatten, duca di Edimburgo, nasce come principe Filippo di Grecia.

Nato principe di Grecia, nipote del re di Grecia Costantino I, prima del matrimonio rinunciò ai propri titoli greci, fu accolto nella Chiesa d’Inghilterra e adottò il cognome Mountbatten. Il giorno dopo il suo matrimonio ottenne il trattamento di “Altezza Reale” da re Giorgio VI, e il giorno seguente i titoli di duca di Edimburgo, conte di Merioneth e barone Greenwich. La regina Elisabetta II lo ha creato principe del Regno Unito.

Dal 2017 Filippo si è ritirato da impegni pubblici.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chi è Rodrigo D’erasmo, carriera, vita privata e curiosità