Renato Zero: “E’ stata l’unica donna della mia Vita”, il nome a sorpresa

0
415

Renato Zero sarà l’ospite speciale della settima puntata di “C’è Posta per Te” edizione 2021, tra gli argomenti che affronterà nello show il rapporto speciale con Enrica Bonaccorti

Renato Zero C'è Posta per Te

“Uno straordinario cantautore e showman” cosi l’account twitter ufficiale di C’è Posta per Te” anticipa la presenza di Renato Zero nella trasmissione in onda sabato 20 febbraio. Renato Fiacchini, in arte Renato Zero 70 anni lo scorso 30 settembre, da 48 anni calca le scene italiane con capolavori assoluti come “Amico”, “I migliori anni della nostra vita”, “Il Carrozzone”, “Spiagge”, “Il Cielo”, “Il Triangolo” e sicuramente lasciamo in ombra altri capolavori.

Renato Zero ospite a C’è Posta per Te

Renato Zero da grande istrione quale è, da sempre, si mette a disposizione di show e spettacoli, soprattutto quando a chiamarlo sono amici di vecchia data come Maria De Filippi. Pochi forse ricordano che i due, insieme al marito della De Filippi, Maurizio Costanzo orgnizzarono per il Comune di Roma il Teatro Tenda itinerante. Un successo senza precedenti.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Renato Zero sposato? La verità sul rapporto con Lucy Morante

Enrica Bonaccorti la fidanzata di Renato Zero

Cosi come pochi sanno di quel tempo in cui Renato Zero era follemente innamorato di una donna dello spettacolo “L’unica fidanzata della mia Vita” l’ha definita più volte. Parliamo di Enrica Bonaccorti, la popolare conduttrice televisiva e radiofonica, paroliera e attrice italiana che per ben due anni, tra la fine degli anni 60 e gli inizi dei 70 è stata la fidanzata di Renato. La Bonaccorti in realtà era una vera e propria impresaria per il giovane Fiacchini e fu proprio lei ad aiutarlo ad entrare in relazione con la RCA di Roma. Crescendo l’amore fini, “Renato mi confessò le sue inclinazioni e fu naturale tagliare” ma, come ha ripetuto spesso l’attuale opinionista di “Mattino Cinque”, “Live – Non è la D’Urso” e “ItaliaSì!”, “l’amicizia e l’affetto che ci lega è eterno”.