Lolita Lobosco, cosa sapere sulla fiction: storia vera o finzione

0
366

Lolita Lobosco, cosa sapere sulla fiction: storia vera o finzione

Lolita Lobosco, nuova fiction su RaiUno realtà o finzione?
Lolita Lobosco, nuova fiction su RaiUno realtà o finzione?

Lolita Lobosco debutta su Rai1, è un nuovo personaggio femminile, tratto dai romanzi di Gabriella Genisi, un carattere forte che non rinuncia mai alla sua femminilità.

Lolita Lobosco è la fiction che vede come protagonista proprio da oggi 21 Febbraio 2021, una donna dal carattere forte. Saranno quattro episodi, la storia è tratta dai romanzi di Gabriella Genisi.

Lolita Lobosco, trama della fiction su RaiUno

La trama della seria racconta del ritorno di Lolita Lobosco, un Vicequestore, sarà interpretata da Luisa Ranieri. La protagonista verrà trasferita a Bari, nella sua città natia dopo aver passato tanti anni al Nord Italia.

Sarà a capo di una squadra composta da soli uomini, Lolita non arresterà la sua femminilità, anzi ne farà un suo punto di forza in molte occasioni, questo però non le impedisce di essere dura, autoritaria e competente nel suo campo.

Il suo fascino e la sua determinazione, le permetterà di imporsi sulla sua squadra, al tempo stesso scardinerà i pregiudizi nati sulle donne, e soprattutto nei confronti della sua posizione di rilievo. Lolita non ha mai avuto storie d’amore, anzi è sempre stata sfuggente proprio per via del suo lavoro.

La reale ragion per la quale Lolita evita i rapporti, è celata nella sua famiglia, il passato le impedirà di esprimere la sua natura passionale, proprio perché i ricordi del padre fermeranno la sua voglia di vivere senza pregiudizi e ostacoli.

>>>>>>>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chi è Drusilla Foer, scopriamo alcune curiosità su di lei

Una volta tornata a Bari, Lolita dovrà ricontattare la sua famiglia, composta da Nunzia, interpretata da Lunetta Savino, e da su sorella Carmela, interpretata da Giulia Fiume. Con lei avrà un rapporto difficile misto tra odio e amore. Oltre a loro ci sarà anche la sua migliore amica ad aspettarla, il magistrato Marietta, interpretata da Bianca Nappi.

Sarà proprio Marietta a presentarle Danilo Martini, interpretato da Filippo Scicchitano, un giornalista dai modi di fare gentili e affascinanti, sulla trentina. Tra Lolita e Danilo scatta l’attrazione, per la donna la differenza d’età sembra non essere un problema, la protagonista si ritroverà a fare i conti con l’amore e la voglia di mettersi in gioco.

L’intera fiction nasce dai libri di Gabriella Genisi, attualmente ci sono otto libri che vanno dal 2010 al 2020. Il personaggio di Lolita Lobosco è stato subito accostato come una variante femminile al Commisario Montalbano, ma l’autrice ha subito chiarito di non aver mai voluto emulare Montalbano, ma bensì di voler dare una presenza femminile anche in questo genere.

Nei libri della Genisi, la protagonista Lolita Lobosco cita Montalbano come un flirt passato, i due si parlano anche al telefono, ma nelle serie tv si è deciso di non inserire questa scena.