GFVip, tra Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò è solo strategia: il motivo

0
1663

Ad appena sette giorni dalla finale del GFVip, edizione 2020-2021, i giochi sono apertissimi e, secondo alcuni, tutti leciti a partire dal fingere una storia d’amore per attirare l’attenzione: è il caso di Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò? Vediamo i dettagli

Andrea Zenga Rosalinda Cannavò

“Sette giorni, solo sette giorni” recitava più o meno cosi la famosa frase del film horror dei primi anni duemila “The Ring” ed è probabilmente quello che frulla nella testa dei vipponi in questo penultimo fine settimana di competizione.

Lunedì 1 marzo, infatti, è prevista la finale del GFVip edizione 2020-2021. Tre concorrenti sono sicuri di giocare la partita decisiva: Dayane Mello, Tommaso Zorzi e Pierpaolo Pretelli. Uno tra Andrea Zenga, Stefania Orlando e Samantha de Grenet stasera lascerà la Casa di Cinecittà e tutti gli altri annaspano alla ricerca di consenso e visibilità.

La questione è apparsa chiara anche ieri, domenica 21 febbraio, durante il programma radio andato in onda live nel tardo pomeriggio. Ogni battuta, ogni sorriso, ogni scena era in funzione della strategia migliore per arrivare in fondo.

—>>> Ti potrebbe interessare anche GFVip, tornano le Rosmello: pace tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò

In particolare nel “duetto” tra Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò si è assistito ad un deciso passo nella direzione della “recita” rispetto a quanto di spontaneo emerso nelle scorse settimane. E’ stato l’ex concorrente dell’edizione in corso, Massimiliano Morra, durante il programma “Live non è la D’Urso” a sollevare il velo sui dubbi che emergono da più direzioni.

Quella tra Andrea e Rosalinda è una storia vera o un flirt per guadagnare spazio e consenso? Il dubbio c’è ed è concreto. Dallo scarso trasporto che i due ragazzi mettono nella loro effusioni unito al silenzio assordante di chi li aspetta fuori dalla Casa di Cinecittà per un chiarimento definitivo. Da sottolineare, infine, che la Cannavò ai tempi in cui si faceva chiamare Adua Del Vesco simulò due flirt, con Gabriel Garko prima dell’outing e con lo stesso Morra, al fine di ottenere visibilità. Un modus operandi che fa parte del personaggio.