Principe Filippo, la Famiglia Reale preoccupata: come sta dopo il ricovero

0
424

Le condizioni del Principe Filippo, la Famiglia Reale preoccupata: come sta dopo il ricovero il marito della Regina Elisabetta.

(Adrian Dennis – WPA Pool/Getty Images)

Sono giorni d’ansia per le condizioni del Principe Filippo, 99 anni, marito della Regina Elisabetta. Il principe Edoardo ha detto che la famiglia reale tiene “le dita incrociate” ma che suo padre, il duca di Edimburgo, sta “molto meglio” una settimana dopo essere stato ricoverato in ospedale. Parlando a Sky News, il conte di Wessex, il figlio più giovane del reale inglese, ha detto di aver parlato con suo padre al telefono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inghilterra, principe Filippo ricoverato: le condizioni

Come sta il principe Filippo: la verità sulle sue condizioni

Alla domanda su come stava suo padre, il Principe Edoardo ha detto: “Per quanto ne so, ho parlato con lui l’altro giorno, quindi sta molto meglio grazie mille davvero, e non vede l’ora di uscire, che è il cosa più positiva. Quindi teniamo le dita incrociate”. Sul tema è intervenuta anche direttamente Buckingham Palace.

Ha infatti spiegato che il marito della Regina rimarrà in ospedale “per diversi giorni”, rivelando per la prima volta ulteriori dettagli sulle sue condizioni. “Il Duca di Edimburgo rimane all’ospedale King Edward VII dove sta ricevendo cure mediche per un’infezione”, si legge in comunicato.

Quindi si aggiunge: “Sta bene e risponde alle cure, ma non dovrebbe lasciare l’ospedale per diversi giorni”. Il marito della Regina è sicuramente un po’ preoccupato dal suo ricovero in ospedale, ma suo figlio rassicura: “Abbiamo ricevuto messaggi brillanti e adorabili da tutti i tipi di persone e lo apprezziamo molto e anche lui, li ho trasmessi. È fantastico, grazie”.

Tra i tanti messaggi, è diventato virale quello di Twanna Saleh, 10 anni, londinese, la quale si è presentata con un cartello con scritto ‘guarisci presto’, un messaggio per il Duca di Edimburgo davanti al King Edward VII Hospital di Londra. Ieri il principe William ha detto che suo nonno era “ok” e che i medici lo stavano “tenendo d’occhio” in ospedale.

Sabato, il Duca di Edimburgo ha ricevuto la visita di suo figlio, il Principe di Galles. Si è trattato di un colloquio breve, di appena una trentina di minuti.