Mauro Icardi, la foto choc dell’attaccante: mistero risolto

0
413

L’ex capitano dell’Inter Mauro Icardi con l’ossigeno, la foto choc dell’attaccante sulle Instagram Stories: mistero risolto.

(Instagram)

Ha fatto in pochi minuti il giro del mondo una foto pubblicata dall’attaccante del PSG, Mauro Icardi, sulle sue Instagram Stories, in cui si vede l’ex capitano nerazzurro attaccato a una maschera per l’ossigeno. Una foto che ha fatto pensare che il calciatore avesse potuto contrarre il Coronavirus e che fosse anche in condizioni abbastanza serie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stadio della Roma, salta Tor di Valle: l’impianto si farà a Tor Vergata

A svelare il mistero su cosa fosse successo ci ha pensato il diretto interessato, che successivamente ha chiarito sempre attraverso le storie del suo profilo Instagram. “Per tutti quelli che me l’hanno chiesto” – scrive Mauro Icardi – “Questa è una camera iperbarica che ho in casa e che serve per prevenire lesioni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Riforma dello sport, ok del governo: nasce il lavoratore sportivo

Il mistero della foto di Mauro Icardi: cosa è successo

Non solo, l’ex numero 9 dell’Inter ricorda che questo attrezzo – di certo non proprio alla portata di tutti – aiuta a “recuperare più velocemente da partite, allenamenti, ecc”. Nella camera iperbarica, “si respira ossigeno puro a una pressione 3 volte superiore a quella atmosferica”. Insomma, nessun rischio Covid a quanto pare per l’attaccante argentino che gioca coi campioni di Francia, ma semplicemente un attrezzatura per recuperare in fretta.

Mauro Icardi, quindi, smentisce immediatamente le voci sulle sue condizioni di salute e spiega anche il motivo per cui domani non scenderà in campo: come si era saputo in precedenza, infatti, il campione argentino dovrà rinunciare all’impegno di campionato solo perché sia lui che altri suoi familiari hanno avuto una comune gastroenterite. Lo rivedremo quasi sicuramente in campo contro il Barcellona, nel ritorno di Champions League.