Aiello, fidanzata: il gossip su Laura Torrisi, cosa c’è di vero

0
924

Tra i partecipanti al Festival di Sanremo, incuriosisce Aiello, il cantante avrebbe una fidanzata: il gossip su Laura Torrisi, cosa c’è di vero.

(screenshot video)

Classe 1985, Antonio Aiello o più semplicemente Aiello, classe 1985, è uno degli artisti rivelazione degli ultimi anni. La sua carriera affonda in radici profonde e in una lunga gavetta: già una decina di anni fa, venne scartato dalle Nuove Proposte di Sanremo, ma a partire dal 2017 la sua carriera ha avuto una vera svolta.

Leggi anche -> Sanremo 2021: svelati i duetti e le cover della terza puntata

Prima l’ep di debutto Hi-Hello per l’etichetta Irma Records, quindi il singolo Arsenico e infine il disco di debutto Ex Voto, uscito a fine settembre 2019, hanno segnato una chiave di volta importante. Sta per uscire il suo secondo disco, Meridionale, in concomitanza con la partecipazione a Sanremo 2021, dove è entrato di diritto tra i big, proprio in visto del successo commerciale dei suoi primi singoli.

Leggi anche -> X-Factor, Sofia Tornambene: che fine ha fatto dopo il talent

Curiosità sulla vita privata di Aiello: la fidanzata è davvero Laura Torrisi?

Il cantante di Vienimi (a ballare) viene ritenuto sentimentalmente vicino a Laura Torrisi, ex compagna di Leonardo Pieraccioni, da cui ha avuto una figlia di nome Martina. L’attrice – dopo la rottura con il regista – ha avuto una storia d’amore con il pilota di rally Luca Betti. E adesso nella sua vita sentimentale spunta appunto Aiello. Ma da dove derivano le voci sul loro presunto fidanzamento? Sembra soprattutto che lei e lui si siano scambiati più di qualche like sui social e l’attrice è solita accompagnare i suoi post da citazioni di brani del cantante.

Aiello e Laura Torrisi, ovviamente, non confermano né smentiscono queste continue voci sulla loro relazione. Il cantante, da parte sua, ha chiarito che le sue canzoni “non sono ispirate a una sola ragazza, ma a una serie di situazioni che ho vissuto, di amori differenti e contrastanti, diversi colori”. E ha aggiunto: “Devo queste canzoni al mio petto, al cuore che si è lesionato pesantemente più di una volta, al fatto che anche io ho causato sofferenza, perché ho dato botte e le ho prese. La mia musica è fatta di tante sfumature, anche delle storie degli altri”.