Golden Globes 2021, Laura Pausini vince per la miglior canzone originale

0
353

Laura Pausini trionfa ai Golden Globes 2021: durante la cerimonia ha ricevuto il premio per la miglior canzone originale.

laura pausini premiata ai golden globes 2021
Rodrigo Varela/Getty Images

Ai Golden Globes 2021 c’è anche un po’ di Italia: Io Sì di Laura Pausini è stata eletta miglior canzone originale del 2020. Il brano, composto in collaborazione con Diane Warren e Niccolò Agliardi, è il sottofondo portante del film di Edoardo Ponti, “La vita davanti a sé”. Durante la cerimonia di premiazione la celebre cantante italiana, visibilmente emozionata, si è collegata da casa sua con un abito rosso seduta davanti a un pianoforte bianco, e ha ringraziato la giuria. “Sono così orgogliosa, ho la pelle d’oca – ha detto – Grazie mille”.

Laura Pausini, classe 1974, non è nuova a ricevere riconoscimenti di prestigio. Oltre al Golden Globe, nel corso della sua carriera, in Italia ha trionfato a Sanremo, ha vinto 18 Italian e Wind Music Awards e ha conquistato 7 Telegatti, mentre in ambito internazionale si è aggiudicata 6 World Music Awards, un Ogae, un Grammy Award e 4 Latin Grammy Awards.

Ti potrebbe interessare anche -> Piero Pelù, chi è il gitano rock della musica italiana

Laura Pausini premiata ai Golden Globes 2021: le sue parole

“Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non ci posso credere”. Inizia così il post di Laura Pausini sui suoi profili social dopo la premiazione della Hollywood Foreign Press. La cantante si è prima lasciata andare a un’esultanza da stadio nelle stories e poi ha pubblicato un lungo messaggio, ringraziando la giuria e tutti coloro che hanno collaborato alla sua canzone.

E ha aggiunto: “Dedico questo riconoscimento anche all’Italia, alla mia famiglia, a tutti coloro che hanno scelto me e la mia musica e mi hanno reso quello che sono oggi. E alla mia bellissima figlia, che di oggi vorrei ricordasse la gioia nei miei occhi, sperando che cresca e continui sempre a credere nei suoi sogni”.

Ti potrebbe interessare anche -> Gerry Scotti: “Non voglio il vitalizio”, il passato in politica del conduttore