Festival di Sanremo, Michele Zarrillo sul palco dell’Ariston: “Dopo anni ancora non ricordo il testo di ‘Cinque giorni’”

0
187

“Cinque giorni che ti ho perso”, cantava Zarrillo nel 1994. Due anni dopo ha cantato con un testo meraviglioso “L’elefante e la farfalla”.

Michele Zarrillo e e due milioni di dischi

Michele Zarrillo, romano, 63 anni, a Sanremo: “Cinque giorni che ti ho perso”, cantava addolorato nel 1994. Due anni dopo ha cantato con un testo meraviglioso “L’elefante e la farfalla”.

Emotivo, riservato, mai tendente all’esuberante, Zarrillo è quello che nelle foto di classe trovi sempre un po’ spento ma mai abbattuto del tutto nell’angolo in alto a destra: “La memoria è il mio punto debole – dichiara – dopo 26 anni nei concerti il testo di Cinque giorni lo devo ancora leggere”.


Ti potrebbe interessare anche –> Sanremo 2021, la scaletta della finale: ospiti, cantanti e canzoni