Le previsioni meteo per il 6 marzo, in arrivo due perturbazioni: temperature in calo

0
481

Le previsioni meteo per l’Italia di sabato 6 marzo segnalano l’arrivo sulla Penisola di ben due perturbazioni che determineranno un brusco ritorno all’inverno. In particolare si assisterà ad un netto calo delle temperature e all’arrivo di piogge e temporali. Il Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile per la giornata di oggi non ha emesso bollettino di allerta

Previsioni Meteo 6 marzo

Il Bollettino della Protezione Civile

Secondo il bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso ieri, venerdì 5 marzo, e valido fino alla mezzanotte di oggi, sabato 6 marzo, la cartina dell’Italia è interamente verde. Non sono previste allerta meteo per rischio idraulico e rischio idrogeologico.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare del 6 marzo

Con i dati presenti nel bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare vediamo nel dettaglio cosa succede nei singoli settori del Paese.

Nord Italia: – Nuvolosità diffusa su tutto il settore, con rovesci sparsi, ad eccezione del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Le precipitazioni dal pomeriggio saranno più consistenti su Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte con quota neve ad 800 metri.

Centro Italia e Sardegna: – Molto nuvoloso su tutto il settore con deboli rovesci su Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni salvo  persistenze sulla Sardegna.

Sud Italia e Sicilia: – Copertura nuvolosa su tutto il Meridione con deboli rovesci su Campania e Basilicata.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Clima: 2034 anno cruciale per il futuro del pianeta

Le temperature

Le minime sono in netto calo su tutto il Nord ed in particolare sul Triveneto. Stazionarie sul resto del territorio. Le massime sono in deciso calo al Nord e sulle regioni centrali ad eccezione della Toscana e della Basilicata. In leggero aumento su Campania e Sicilia. Nessuna variazione sul resto dell’Italia.