Dalila Di Lazzaro, l’araba fenice che risorge dai propri drammi

0
257

Oggi lunedì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, l’ex modella e ora scrittrice Dalila Di Lazzaro sarà in studio nel programma di Serena Bortone “Oggi è un altro giorno”

Dalila Di Lazzaro

Inizia con un personaggio molto particolare, molto amato dal pubblico e, suo malgrado, dalla malasorte, la settimana di “Oggi è un altro giorno” la popolara striscia pomeridiana condotta da Serena Bortone. Parliamo di Dalila Di Lazzaro nota anche con lo pseudonimo di Dalila Di Lamar, ex modella, attrice cinematografica e scrittrice italiana di Udine 68 anni lo scorso 29 gennaio.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Massimiliano Morra, Lory Del Santo: “Tra lui e Dalila storia finta”

Dalila Di Lazzaro ospite di Oggi è un altro giorno

Ad annunciare la presenza in studio dell’autrice di “Il mio cielo” e “Il mio tesoro nascosto” è nella tarda mattinata l’account twitter ufficiale del programma di Rai 1. Dopo qualche anno di assenza dal piccolo schermo la Di Lazzaro tornerà in televisione per raccontare il suo prossimo progetto letterario che arriva a 4 anni di distanza da La vita è così. Passioni e virtù per uscire dalle crisi” pubblicato nel 2017 per le edizioni Piemme.

I drammi della scrittrice

La Di Lazzaro, in trasmissione, oltre che del suo nuovo progetto letterario parlerà anche del suo passato sotto i riflettori. Dalla storia con Gianni Agnelli al lavoro di modella, dai film di grande respiro internazionale come “Il mostro è in tavola… barone Frankenstein”, di Paul Morrissey, fortemente voluta nel cast dai produttori Andy Warhol e Carlo Ponti ai film della commedia all’italiana come “Quando la coppia scoppia” di Steno. Ma anche dei tre drammi che hanno segnato la sua esistenza. la violenza sessuale subita in famiglia appena 15 enne, la morte del figlio Christian avvenuta nel 1991 fino ai due gravissimi incidenti, in scooter e in piscina che l’hanno precipitata nelle difficoltà del dolore cronico. Drammi dai quali, con forza e fede, è sempre riuscita a risorgere.