Angèle e Tony: trama, cast e curiosità sul film

0
1179

Angèle e Tony: trama, cast e curiosità sul film con Clotilde Hesme e Grégory Gadebois

Angèle e Tony

‘Angèle e Tony’ è un film del 2010 diretto da Aliz Delaporte, presentato alla Settimana internazionale della Critica durante la 67^ Mostra del Cinema di Venezia.

Il film tratta la storia di Angèle, una donna molto bella quanto sciatta che vive in una città di mare della Normandia. Incontra Tony, dopo aver messo un annuncio matrimoniale ma gli nasconde il fatto di avere un figlio che vive con i nonni da due anni poiché lei ha da poco concluso un periodo, di appunto due anni, di detenzione in prigione per della accuse successive alla morte del marito. Tony, è il proprietario di un peschereccio e permette ad Angèle di lavorare nel banco al dettaglio in compagni della madre, una donna ostile e depressa dopo la recente scomparsa del marito. Angéle ha l’obiettivo di sposarsi perché una relazione stabile e un lavoro sarebbero elementi positivi che il Giudice potrebbe valutare per riaffidargli il figlio. Tony, però, non sembra propenso ad accettare le avances della donna e più volte le ribadisce di non averla aiutata per avere qualcosa in cambio. La trama subirà una svolta inaspettata una volta che la madre di Tony scoprirà il segreto di Angéle e sarà proprio lei “l’ago della bilancia” che farà pendere la storia verso un epilogo tutto da scoprire.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Stasera in TV 16 marzo, cosa vedere: Makari o Real Madrid-Atalanta

Angéle e Tony, il cast e alcune curiosità del film

Il personaggio di Angèle è interpretato da Clotilde Hesme, nel cast figurano anche: Grègory Gadebois nel ruolo di Tony, Evelyne Didi, Jèrome Huguet, Antonie Couleau e Lola Duenas.

La pellicola ha vinto due Premi César 2012: il Premio alla miglior promessa femminile con Clotilde Hesme e il Premio alla miglior promessa maschile con Grégory Gadebois.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Uomini e Donne, la tronista Samantha vuole Gero: piovono le critiche

Il film è stato girato interamente nella città francese di Port-en-Bessin in Normandia ed è uscito nelle sale cinematografiche transalpine il 26 gennaio 2011 e in quelle italiane il 29 aprile 2011.