Uomini e Donne, la tronista Samantha vuole Gero: piovono le critiche

0
971

Sconcerto a Uomini e Donne, la tronista Samantha Curcio vuole il cavaliere Gero Natale: piovono le critiche.

(screenshot video)

Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, c’è sconcerto tra i telespettatori di Uomini e Donne. I fan del programma si sono sentiti oggi confessare in diretta dalla tronista Samantha Curcio la sua intenzione di non uscire con un corteggiatore, ma di preferire un cavaliere, nella fattispecie Gero Natale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Uomini e Donne, Samantha nuova tronista: chi è la modella curvy

I due si sono scambiati i numeri di telefono e si sono promessi un incontro esterno nonostante Gero al contempo stia uscendo con Lara. Una decisione, la loro, che non è piaciuta al pubblico. Piovono infatti le critiche soprattutto contro la ragazza, che dopo aver professato più volte di non essere interessata all’aspetto estetico, ha puntato le sue attenzioni sul bel cavaliere, 36 anni di Agrigento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Uomini e Donne, il dramma di Gero a causa del Coronavirus

Le critiche a Samantha Curcio che ‘cerca’ Gero Natale

“Samantha che ‘non importa l’aspetto fisico’ si accolla il bono con il cervello da nocciolina, l’accoppiata perfetta”, sottolinea una telespettatrice su Twitter. E viene subito ricondivisa: “Sottoscrivo: Samantha non guarda l’aspetto esteriore però vuole uscire con Gero. Sarà una coincidenza”. Le critiche non sono soltanto per lei, ma anche per lui: “Pensa essere così messo male da frequentare Samantha dopo una batosta”. Insomma, la bocciatura per questo crossover tra Trono Classico e Trono Over è abbastanza sonora, ma non tutti sembrano pensarla così.

Infatti, ci sono anche diversi commenti di chi ritiene che Gero Natale e Samantha Curcio abbiano diritto di frequentare chi vogliono. Ritengono inoltre che la formula di ‘mescolare’ nella stessa puntata il Classico e l’Over sia vincente e convincente. Resta adesso da capire come andrà a finire e se davvero i due usciranno insieme dal programma. Non è da escludere, anche perché non c’è tra il Cavaliere e la Tronista – a quanto pare – una forte divergenza di opinioni, oltre a non esserci grande differenza di età o di interessi.