Serie B, gol da “casa sua” di Castagnetti della Cremonese – VIDEO

Castagnetti gol, il centrocampista della Cremonese nella partita vinta contro la Virtus Entella per 0-2 ha messo a referto un gol incredibile da oltre 70 metri

Castagnetti gol
Getty Images

Nel match valido per la 29^ giornata di Serie B tra Virtus Entella e Cremonese, al 60′ il centrocampista Michele Castagnetti, in forza alla Cremonese, mette a segno un gol incredibile da oltre 70 metri. Una rete d’applausi che regala il raddoppio alla squadra lombarda.

Il centrocampista classe ’89 raccoglie un pallone vagante prima del cerchio di centrocampo e non ci pensa due volte: volée di sinistro e pallone che scavalca il portiere dell’Entella Borra.

 Ti potrebbe interessare anche questo articolo->NewZealand-LunaRossa 7-3, Coppa America ai Kiwi: Tabellino e Highlights

Castagnetti gol, il centrocampista non è nuovo a prodezze del genere

Il centrocampista della Cremonese non è nuovo a prodezze del genere, nella stagione scorsa segnò un gol su calcio di punizione da circa 40 metri e qualche mese fa replicò, nel match contro il Frosinone, con una rete molto simile a quella di ieri ma da qualche metro più avanti. Nel video sottostante sono riportate tutte le prodezze di Castagnetti.

Al termine del match, Michele Castagnetti, è intervenuto ai microfoni del canale YouTube della squadra grigiorossa. Le sue parole: “Quando il portiere ha rinviato. Ho visto i nostri attaccanti in quella zona e volevo metterla lì. Poi ovviamente non pensavo di fare gol. Gliel’ho spiegato anche a Borra (il portiere dell’Entella) alla fine quando è venuto a chiedermi se avessi fatto apposta. Sono contento soprattutto perché il mio gol ha portato alla vittoria. Ci servivano i 3 punti per dare continuità di risultati e di prestazione. Non era facile perché l’Entella è una squadra viva. Sono contento del girone di ritorno che sto e stiamo facendo. Siamo in fiducia e stiamo lavorando per fare un finale di campionato importante. Abbiamo fatto una partita di attesa, e il primo tempo è stato un po’ noioso. Poi il gol l’ha messa in discesa, anche se nel finale abbiamo subito troppo”.