21 marzo: Giornata Mondiale della Poesia

0
444

Il 21 marzo non combacia solo con la primavera, domani infatti ricorre la Giornata Mondiale della Poesia. La cultura in primo piano, in un momento di crisi, nel 2021 l’anno a 700 anni dalla morte di Dante. 

WEIMAR, GERMANY – OCTOBER 18: The sculpture of Italian poet Dante is seen at the historic Rococo room of the Duchess Anna Amalia Library on October 18, 2007 in Weimar, Germany. One of Germany’s most historic libraries was badly damaged by a fire on September 2, 2004. The library, which housed about one million works, including 2,000 rare medieval manuscripts, a collection of bibles from the 16th century, a papal edict issued against Martin Luther, is expected to be re-opened on October 24, 2007. (Photo by Andreas Rentz/Getty Images)

Doma sarà una giornata speciale: è dir poco che la Giornata Mondiale della Poesia combaci con il 21 marzo (primavera) e che questo 2021 è l’anno dove ricorrono 700 anni dalla morte di Dante? E pensare che il 21 marzo del 1931 nasceva Alda Merini è qualcosa di straordinariamente unico. Un anno dalla pandemia e un anno di solitudine, potrebbe aprirci  diverse porte a citazioni letterarie che hanno fatto la storia della poesia mondiale e proprio quella della Merini non può oggi che tornarci pienamente unica: “S’anche ti lascerò per breve tempo, solitudine mia, se mi trascina l’amore, tornerò, stanne pur certa; i sentimenti cedono, tu resti.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il 20 e il 21 marzo in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

“Si dovrebbe, almeno ogni giorno, ascoltare qualche canzone, leggere una bella poesia, vedere un bel quadro, e, se possibile, dire qualche parola ragionevole.” scriveva Goethe. E forse nel domani è arrivato il momento di rileggere le poesie, che spesso non sono altro che carezze, amiche e straordinari lettori dei propri “lettori”.

in questa settimana sono stati diversi gli appuntamenti che sui social hanno fatto da megafono in preparazione della Giornata Mondiale della Poesia, che è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e che ormai fa parte di un circuito di ricorrenze importanti in tutto il pianeta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francesco Mura e Simone Moi, chi sono gli alfieri nominati da Mattarella

Giornata Mondiale della Poesia: iniziative sui social

Quest’anno la Giornata Mondiale della Poesia si tinge di rosa, sono state molte infatti le letture sul tema “donna” e le iniziative in merito, come quella di Hypercritic, il magazine ha dato vita ad una serie di appuntamenti con l’hashtag #postapoem. Come scrive lODonna, riportando le parole dei promotori “il magazine vuole farsi così portavoce del sogno di Cristina Campo, che negli anni Cinquanta progettava una raccolta, mai realizzata, di 80 poesie scritte da donne, ripartendo dalla sua idea per celebrare le donne nel modo che conosciamo meglio: diffondendo l’arte e la bellezza delle loro parole. Speriamo così di riequilibrare, in modo simbolico, le notizie dell’attualità che le vedono in prima pagina per i motivi sbagliati: la loro assenza nella classe dirigente e politica del Paese, il primato dei licenziamenti per la crisi sanitaria, le vittime di femminicidio. Hypercritic vuole reagire alla violenza con la bellezza, raccontando le donne che hanno lottato per esprimersi nel mondo”.