Alberto Lenzi, il giudice meschino: storia vera o fiction, cosa sapere

0
887

Alberto Lenzi è il Giudice Meschino in onda su Rai1 Domenica 21 Marzo in prima serata su Rai1. Il protagonista sarà Luca Zingaretti, che dopo la performance con Il Commissario Montalbano, lo ritroveremo con al suo fianco la moglie Luisa Ranieri.

Alberto Lenzi, il Giudice Meschino storia vera o finzione? (Getty Images)
Alberto Lenzi, il Giudice Meschino storia vera o finzione? (Getty Images)

I due faranno parte del film “Il Giudice Meschino”, Luisa Ranieri reduce dal successo della serie “Lolita Lobosco”, verrà ridisegnata sotto una chiave diversa in questa pellicola.

Il protagonista del film è il “giudice meschino” Alberto Lenzi, il quale ricopre il ruolo di Pubblico Ministero a Reggio Calabria. L’uomo non è più motivato, ha perso la passione nel fare il proprio mestiere e si sta lasciando andare alla monotonia.

La storia comincerà con un tragico evento che toccherà l’animo del protagonista e la sua voglia di fare giustizia. Il suo amico Giorgio Maremmì sarà vittima di un attentato da parte di un clan mafioso.

Lo stesso procuratore stava indagando sui traffici illeciti della ‘ndrangheta, ma con l’aiuto del maresciallo Marina Rossi, e dell’ispettore Michele Brighi, riuscirà a prendere la situazione tra le mani per poi scovare la verità sull’assassinio.

Prima di mettersi alla ricerca dell’assassino, Alberto aveva la fama di essere una persona pigra, indolente, troppo amante delle donne per perdere tempo a lavoro. L’evento terribile, sconvolgerà letteralmente la sua vita, tanto da portarlo a svegliarsi da questo torpore e demotivazione creata dalla monotonia del suo lavoro.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Makari: anticipazioni seconda puntata della fiction di Rai 1

Il Giudice meschino, si ispira al romanzo di Mimmo Gangemi, ispirato a fatti realmente accaduti

Il cast che troveremo in questa pellicola è pieno di nomi eccellenti, come ad esempio: Luca Zingaretti nei panni di Alberto Renzi, Luisa Ranieri interpreta il maresciallo Marina Rossi.

Ad aiutarli ci saranno il procuratore capo Giacomi Fiesole, il quale prenderà vita grazie all’abilità di Andrea Tidona, avremo anche Francesco Manto,  interpretato da Domenico Centamore (lo ritroveremo anche in Makari).

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Montalbano, l’ultimo episodio: Il metodo Catalanotti

Infine ci sarà anche una comparsa inaspettata, ovvero Gioele Dix nei panni di Giorgio Maremmi e Paolo Briguglia nei panni di Michele Brighi. L’appuntamento è fissato per Domenica 2 Marzo 2021 alle ore 21.25 su Rai1.

Il Giudice Meschino è possibile visionarlo anche in diretta streaming su RaiPlay, per tutti coloro che non vedono l’ora di scoprire un altro lato di Luca Zingaretti, c’è la puntata intera direttamente in streaming gratuito in anteprima sul sito RaiPlay.