Il principe Harry ricorda nel libro la morte di Diana: mi ha lasciato un vuoto enorme

0
431

Il principe Harry ha parlato del dolore per la perdita di sua madre Diana nella prefazione di ’Hospital by the Hill’, un nuovo libro in uscita, dedicato ai bambini che hanno perso i propri cari durante la pandemia di Covid-19. Lo ha reso noto la rivista americana People.

Il duca di Sussex ha ricordato come ha lottato per accettare la perdita di sua madre, che aveva 36 anni quando morì improvvisamente nel 1997 per le ferite subite in un incidente automobilistico a Parigi. Harry aveva all’epoca 12 anni.

I media internazionali dichiarano che il libro verrà pubblicato la prossima settimana in concomitanza con la giornata nazionale britannica di ricordo delle vittime di Covid-19. È scritto da Chris Connaughton e illustrato da Fay Troote, e racconta la storia di un giovane che cerca di dare un senso alla perdita della madre, una lavoratrice in prima linea in ospedale durante la pandemia. Il libro sarà dato gratuitamente a qualsiasi bambino o giovane nel Regno Unitoche sia stato colpito da un lutto simile. Promuoverà anche i servizi offerti da tre enti di beneficenza: Simon Says, Child Bereavement UK e Winston’s Wish.

Il principe Harry racconta il suo dolore nella prefazione

“Se stai leggendo questo libro, è perché hai perso i tuoi genitori o una persona cara, e anche se vorrei poterti abbracciare in questo momento, spero che questa storia possa darti conforto nel sapere che sei non solo”, ha scritto nella prefazione il Duca di Sussex che non ha mai nascosto quanto sia stato turbato, anche in età adulta, dalla morte di Lady D. Ma anche una persona che non c’è più, in realtà, è “sempre con te e puoi tenerla stretta per sempre”.

POTREBBE INTERESSARTI: Elettra Lamborghini è guarita dal Coronavirus, l’annuncio su Instagram

“A quel tempo non volevo crederci o accettarlo” e perdere mia madre “ha lasciato un enorme buco dentro di me. So come ti senti e voglio assicurarti che nel tempo quel buco sarà riempito con così tanto amore e sostegno”, ha affermato il principe che oggi ha creato una sua famiglia con la moglie Meghan Markle, il piccolo Archie e un’altra bimba in arrivo.