Covid, esperimento in Spagna: primo concerto live con 5 mila persone

0
406

Barcellona, primo concerto live dopo la pandemia Covid: in 5 mila sotto il palco dopo un test antigenico. 

(Screenshot video)

Il primo concerto live da quando è iniziata la pandemia è avvenuto in Spagna, precisamente a Barcellona. In 5 mila si sono ritrovati al Palau de Sant Jordi, ammassati ma con le mascherine, pronti a scatenarsi sotto il palco.

Leggi anche -> Patricia Gucci contro il film con Lady Gaga: “Memoria di mio padre calunniata”

Primo concerto live in Spagna

Al Palau de Sant Jordi, nella città catalana, la band Love of Lesbian ha suonato davanti ad un pubblico di 5 mila persone che, per ovvie ragioni, non mantenevano il distanziamento sociale. È la prima volta che accade da quando la pandemia Covid è scoppiata, ma è stato, senza dubbio, un esperimento perfettamente riuscito e che ora alimenta la speranza di un intero settore fortemente colpito dalle restrizioni.

All’ingresso, tutti gli spettatori, sono stati sottoposti al test antigenico e un intero team medico ha supervisionato l’intera operazione. Solo 6 sono le persone che sono risultate positive e che non hanno potuto partecipare all’evento. Dopo il test, gli spettatori, gli artisti e gli operatori, si sono potuti godere di nuovo l’emozione della musica dal vivo, senza mantenere la distanza ma indossando comunque obbligatoriamente la mascherina FFP2.  Il pubblico, inoltre, è stato diviso in gruppi di 1800 persone, con la possibilità anche di consumare le bevande in uno spazio delimitato.

Già nello scorso dicembre, si erano tenuti in Catalogna due concerti dal vivo con regole simili. Il numero dei partecipanti era nettamente inferiore, ma i risultati erano comunque stati molto incoraggianti. Gli organizzatori dell’evento, spiegano che l’iniziativa è nata per stabilire “un nuovo protocollo per tenere eventi nell’attuale contesto”.

Leggi anche -> Teramo, le piccole Chiara e Claudia perdono entrambi i genitori: aperta raccolta fondi

Love of Lesbian, il gruppo che si è esibito, dopo il concerto ha affidato ad Instagram la felicità e l’emozione: “Siamo emozionati, eccitati, ci sentiamo parte attiva di un passo importante, felici. Esibirsi al Palau de Sant Jordi è stato un momento unico nella nostra carriera, un atto di responsabilità verso il nostro settore, la nostra città, i nostri colleghi e naturalmente il nostro pubblico, che non ci abbandona mai”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Love of Lesbian (@loveoflesbian)