Presa Diretta, chi è Dominic Dwyer: il microbiologo intervistato in tv

0
148

Anticipazioni del programma Presa Diretta, chi è Dominic Dwyer: il microbiologo intervistato in tv dalla nota trasmissione.

(screenshot video)

Va in onda stasera su Raitre l’ultima puntata del ciclo invernale di Presa Diretta, la trasmissione d’inchiesta che ha un grande seguito e che vede alla conduzione Riccardo Iacona. Nel corso della puntata, si tornerà a parlare di uno degli argomenti del programma che più ha avuto seguito in questi mesi: il dibattito pubblico si è infatti focalizzato sul Covid-19 e si andrà alla ricerca delle origini del SARS-CoV-2.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Presa Diretta: indaga sulle origini del Covid-19

Come noto, si è da poco conclusa a Wuhan, in Cina, l’inchiesta del team scientifico internazionale nominato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sulle origini della pandemia. Ma alla fine dell’indagine svolta da scienziati di tutto il mondo, il direttore generale dell’Oms Tedros Ghebreyesus ha dichiarato che sull’origine del virus “le piste sono ancora tutte aperte”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Casey Anthony, la mamma più odiata degli Usa: omicidio irrisolto

Dominic Dwyer, chi è il microbiologo intervistato da Presa Diretta

Per capirne di più, la trasmissione di Raitre ha intercettato un vero luminare. Si tratta di Dominic Dwyer, microbiologo dell’Università di Sidney. Grazie anche alle sue parole, si tenterà di ricostruire con testimonianze esclusive e documenti inediti cosa è successo durante i 27 giorni della missione in Cina dell’Oms. Dominic Dwyer è un microbiologo australiano e professore clinico di medicina per immunologia e malattie infettive presso la School of Medicine dell’Università di Sydney.

Si tratta, insomma, di una personalità molto nota e stimata in ambito medico, anche e soprattutto a livello internazionale. Dwyer si è formato in microbiologia, ha studiato virologia e malattie infettive presso l’Istituto di patologia clinica e ricerca medica del Westmead Hospital nel 1986 e si è laureato come medico microbiologo nel 1997. Il 2 dicembre 2020, Dwyer è stato nominato nel team di 13 membri dell’indagine dell’Organizzazione mondiale della sanità sulle origini di COVID-19.