Le Iene, anticipazioni: puntata del 30 marzo, inchieste esclusive

0
149

Le Iene andranno in onda Martedì 30 Marzo 2021 su Italia1, nel nuovo appuntamento dello show televisivo ci saranno inchieste esclusive.

Le Iene, anticipazioni della puntata che andrà in onda Martedì 30 Marzo 2021 (Mediaset Play)
Le Iene, anticipazioni della puntata che andrà in onda Martedì 30 Marzo 2021 (Mediaset Play)

Nella puntata vedremo lo scherzo teso a Samantha De Grenet, ci sarà l’inchiesta di Alessandro Politi sulla morte di Pompeo Panaro. Giulio Golia ci aggiornerà sulla morte di Gianmarco Pozzi, descrivendo il caso nei suoi minimi dettagli.

Lo scherzo a Samantha De Grenet sarà realizzato con la collaborazione di Brando, suo figlio ormai adolescente. Luigi Pelazza ci mostrerà l’arresto di un ferrarese di 54 anni, accusato di sfruttamento alla prostituzione.

L’inviato è stato contattato da uno dei clienti dell’uomo, il quale chiedeva dei soldi in cambio di prestazioni sessuali con una studentessa di 20 anni. Con l’aiuto del “potenziale cliente” le forze dell’ordine sono riuscite a visualizzare il filmato dell’accaduto.

L’uomo si presentava attraverso una associazione fittizia per le “donne vittime di violenza”, nel frattempo procacciava incontri erotici in cui c’era il consumo di sostanze stupefacenti.

Alessandro Politi tratterà il caso della morte di Pompeo Panaro, un esponente politico calabrese, viveva a Paola, una città in provincia di Cosenza.

Nel 1982, dopo la sua uccisione la famiglia Panaro sarà travolta da una serie di eventi e vicissitudini che non riescono a dare risposte definitive. L’indagine sulla morte dell’uomo era stata archiviata come lupara bianca.

Dopo 30 anni, suo figlio Paolo è riuscito a rompere il silenzio sulla vicenda, ottenendo la riapertura del caso. La magistratura rinviò a giudizio nel 2013, uno dei presunti assassini.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Scherzo de Le iene: Raoul Bova diventa nonno a 49 anni

Le Iene, il caso della famiglia Panaro alle prese con risposte poco chiare

Giuliano Serpa il giudice rinviò a giudizio gli assassini, il procedimento terminò con la prescrizione. Paolo riesce a trovare i nomi degli altri indagati, i quali sono deceduti.

Di queste nove persone, solo 3 sono effettivamente decedute, il figlio della vittima ha dichiarato che tutti gli altri sono ancora vivi. Nei giorni scorsi a seguito della messa in onda del servizio, c’è stata un’interrogazione parlamentare sul caso.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Inchiesta mascherine, a Le Iene telefonate inedite di Domenico Arcuri

Il caso di Gianmarco Pozzi e la presunta morte per “delirio da cocaina”

Giulio Golia tornerà sul caso della morte di Gianmarco Pozzi, il 28enne romano è deceduto il 9 Agosto del 2020 sull’isola di Ponza. La morte del ragazzo è stata descritta come una caduta dopo una corsa in preda al delirio da cocaina.

Il suo corpo è stato trovato in un’intercapedine tra un muro di contenimento di un campo e un’abitazione, la storia sembra avere dei lati oscuri e fuori dal normale.

Il consulente di famiglia, Vittorio Fineschi, secondo alcune indagini ed approfondimenti potrebbe affermare l’ipotesi che si tratti di un omicidio studiato.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Gianmarco Pozzi, incidente o omicidio? L’inchiesta de Le Iene

La relazione dell’avvocato indica un decesso non avvenuto per causa di una caduta nel vuoto, ma bensì in seguito all’azione di persone esterne. Alessandro era il terzo inquilino dell’alloggio che si trovava nell’isola, insieme ad Alessio è stato testimone degli ultimi istanti di Gianmarco.

Si sta cercando di ricostruire i fatti e gli ultimi momenti del ragazzo, cercando di ripercorrere quello che è accaduto, tra spaccio di cocaina e la quantità acquistata a Roma per poi esser portata sull’isola per pochi giorni. Questo ed altro nella puntata in onda Martedì 30 Marzo 2021 in prima serata su Italia1.