Padova, incidente in moto fatale: perde la vita un 19enne

0
516

Questa mattina un giovane di 19 anni è deceduto per le ferite riportate in seguito a un tragico incidente in moto a Piombino Dese, in provincia di Padova.

padova, 19enne morto in seguito a un incidente in moto
(Facebook)

Tragedia a Piombino Dese, comune della provincia di Padova, in Veneto. Nella tarda serata di ieri, venerdì 2 aprile, intorno alle 20, un ragazzo di 19 anni è stato vittima di un grave incidente stradale. Il giovane avrebbe perso il controllo della sua moto schiantandosi vicino alla propria abitazione. Il suo cuore ha smesso di battere verso le 8 di questa mattina all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove il 19enne era stato immediatamente trasportato in condizioni critiche con l’elisoccorso: le ferite riportate in seguito all’incidente si sono rivelate purtroppo fatali.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine locali, il ragazzo di Piombino Dese stava percorrendo via Meolde in sella alla sua moto, una Yamaha, quando improvvisamente avrebbe perso il controllo del mezzo cadendo violentemente a terra. La giovane vittima potrebbe essere scivolata sulle rotaie del passaggio a livello situato a pochi metri dal punto del tragico schianto, non molto distante da dove viveva con la famiglia, ma gli accertamenti per stabilire la dinamica esatta dell’incidente sono ancora in corso.

Ti potrebbe interessare anche -> Bari, una 17enne ha ucciso un uomo a coltellate: “Voleva uccidere me e mia madre”

Padova, lutto per il giovane di Piombino Dese morto in un incidente con la moto

Il nome della giovane vittima dell’incidente è Alessio Bariamcanaj. Il ragazzo studiava presso il liceo Giorgione di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, ed era un alunno diligente. Come riportato da Padova Oggi, la famiglia di Alessio è particolarmente conosciuta a Piombino Dese: il padre lavorerebbe nella macelleria di un supermercato del paese. La notizia della tragedia ha colpito l’intera comunità.

Ti potrebbe interessare anche -> Napoli, rapinatori morti: confessa la vittima accusato di averli speronati

Il ragazzo nutriva una grande passione per il calcio e giocava nella squadra locale del paese, l’Union Dese. La società ha espresso il suo cordoglio attraverso un post pubblicato su Facebook. “Siamo profondamente colpiti dalla notizia della morte del nostro Alessio che militava nella Juniores – si legge nel messaggio – Ci stringiamo attorno ai suoi cari in questo momento di dolore”.