Chiude Yahoo Answers: addio loro storico servizio di domande e risposte

0
92

Dal prossimo 4 maggio sarà definitivamente offline Yahoo Answers, lo storico servizio di domande e risposte

(Wikipedia)

Agli albori di internet, prima dell’irruzione nel web del motore di ricerca ormai di default in tutti i device, google, per soddisfare una curiosità o sciogliere un dubbio di qualsiasi natura c’era una modalità che prevaleva su tutte le altre: chiederlo su Yahoo Answers. Tutti lo conoscevano e quasi tutti lo utilizzavano: si potevano, infatti, porre domande di ogni tipo, alle quali gli utenti registrati rispondevano successivamente. Non esattamente il più affidabile dal momento che le risposte spesso e volentieri erano demenziali e sarcastiche. Tuttavia, le migliori, rispetto alla domanda posta, potevano essere votate e finire in evidenza.

LEGGIA ANCHE –> Dubai, modelle nude sul balcone: il video è virale

Oggi nell’era del “googolare” (ironia della sorte, Larry Page e Sergey Brin fondarono Google dopo il rifiuto dei principali provider dell’epoca, tra cui Yahoo!, a investire nella loro idea) il servizio non è più utilizzato quanto lo era dieci o quindici anni fa e forse anche per questo motivo ne è prevista la chiusura: la cessazione dell’attività di Answers è calendarizzata entro il 4 maggio 2021 ma già il 20 aprile non si potrà più postare.

Dal 4 maggio è offline Yahoo Answers

Yahoo Answers è stato lanciato nel 2005 per sostituire un precedente servizio Q&A (Question & Answer), Ask Yahoo!, offline già nel 2006. Per i sedici anni successivi tantissimi utenti in tutto il mondo hanno utilizzato Yahoo Answers senza sosta. Fino ad oggi.

LEGGI ANCHE –> Sisma L’Aquila, 12 anni dopo: ricostruzione privata all’80%, pubblica al 60%

Dunque, un pezzo di storia del web va in archivio: siete contenti o già avvertite la nostalgia di un servizio che ha accompagnato le nostre prime navigazioni in internet?