Stati Uniti, stadi aperti quasi al 100% in MLB: i dettagli

0
105

USA, al match di Baseball tra i Texas Rangers e i Toronto Blue Jays hanno assistito 38.283 tifosi, ossia il 94.8% della capienza totale del Globe Life Field

USA
Globe Life Field, Getty Images

Importante passo verso la “normalità” negli Stati Uniti, nel dettaglio al match di MLB (Major League Baseball) tra i Texas Rangers e i Toronto Blue Jays hanno assistito 38.283 tifosi, ossia il 94.8% della capienza totale del Globe Life Field.

Il match è stato l’evento sportivo con più pubblico nel periodo post pandemia, superando il match dei Daytona 500 ( quasi 30.000 tifosi) e il match del Super Bowl ( 24.835 spettatori).

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Euro 2020, la FIGC pronta a testare ‘Mitiga’: l’app per riportare i tifosi allo stadio

USA baseball, i tifosi al Globe Life Field senza mascherina

Il New York Times, però, evidenza come una parte del pubblico presente al match era senza mascherina e senza rispettare il distanziamento sociale ( considerato che il 94% dell’impianto era pieno).

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Stasera in TV 8 aprile, cosa vedere: Un Passo dal Cielo o Ajax-Roma

E’ la prima volta che un evento sportivo viene aperto al pubblico senza distanziamento sociale. Scelta, questa, che ha fatto storcere il naso a molti considerato anche che lo stato del Texas, nell’ultima settimana, ha fatto registrare circa 3.000 contagi al giorno, su una popolazione di 29 milioni di abitanti.