ATP Cagliari: Sonego batte Djere e conquista il 2° titolo della carriera

0
76

Lorenzo Sonego ha battuto in 3 set il serbo Laslo Djere, conquistando così il suo 2° titolo in singolare. Ieri il torinese aveva vinto anche il torneo di doppio in coppia con Vavassori.

lorenzo sonego in finale agli atp 250 di cagliari
Credit: Michael Reaves/Getty Images

Lorenzo Sonego conquista la finale del torneo ATP di Cagliari. Dopo una partenza sottotono, il 25enne torinese è riuscito a battere in rimonta il serbo Leslo Djere con il punteggio di 2-6, 7-6, 6-4. Continua ad allargarsi il palmares della promessa italiana che, con la vittoria di oggi, raggiunge il suo secondo titolo in singolare.

Leggi anche -> Roma-Bologna, dove vederla. Fonseca vuole i tre punti

Sonego conquista Cagliari

Lorenzo Sonego ha aggiunto un secondo titolo alla sua lista di successi. Vincitore sull’erba di Antalya nel 2019, il torinese ha vinto il torneo di Cagliari contro Laslo Djere. Il serbo, in terra sarda era stato incoronato campione l’anno scorso, ha iniziato la partita con forza e fino alla fine del primo set Lorenzo Sonego sembrava in difficoltà.

Dall’inizio del secondo set, però, il gioco è cambiato e il giovane torinese si è potuto imporre nella partita. Un match difficile che l’azzurro ha vinto con determinazione e coraggio dopo essere stato a due punti dalla sconfitta nel tie break del secondo set.

Leggi anche -> Inter-Cagliari, dove vederla. Sprint finale

L’ultimo italiano a vincere un torneo sul suolo di casa fu il livornese Filippo Volandri, campione a Palermo nel 2006, che sconfisse in finale l’ecuadoriano Nicolas Lapentti per 5-7 6-3 6-1. Per Sonego questo è il secondo titolo che va ad aggiungersi ad un numero già cospicuo di successi, divenendo così una delle giovani promesse del tennis italiano.