Covid, De Rossi: come sta l’ex calciatore: parla il medico

0
654

Covid, De Rossi e la moglie del tecnico Simone Inzaghi sono ricoverati allo Spallanzani: le loro condizioni sono incoraggianti

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi durante un allenamento con la Nazionale nel novembre 2017 (Getty Images)

L’ex calciatore campione del mondo Daniele De Rossi è ancora ricoverato allo Spallanzani di Roma causa Covid ma sta molto meglio. Per lui si parla anche di ritorno a casa in breve tempo. Così sarà anche per la moglie del tecnico della Lazio Simone Inzaghi, anche lei ricoverata.

A riferire sullo stato di salute dei due è Francesco Vaia, il direttore sanitario dell’Istituto, parlando a La politica nel pallone a Gr Parlamento. Sono due persone giovani, ha riferito, e la malattia è stata presa in tempo. Avevano comunque bisogno di qualche giorno di ricovero e tra poco potranno anche tornare a casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ibrahimovic al ristorante aperto per lui in zona rossa

Covid, De Rossi prossimo alle dimissioni come la moglie di Inzaghi

Covid
Gaia Lucariello, moglie di Simone Inzaghi (screen YouTube)

Dopo il focolaio in seno alla Nazionale di cui De Rossi fa parte in quanto collaboratore del Ct Roberto Mancini, l’ex capitano della Roma è rimasto contagiato e venerdì è stato necessario il ricovero.

Il 38enne fin dal tampone che aveva riscontrato la positività è stato in condizioni discrete. Tra i positivi degli azzurri anche l’ex compagno di squadra dei Mancini alla Sampdoria Gianluca Vialli e il difensore della Juventus Leonardo Bonucci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ambasciatore italiano morto, parla la moglie: “Qualcuno di molto vicino lo ha tradito”

Nei giorni scorsi sintomi anche per Gaia Lucariello, la moglie di di Simone Inzaghi, contagiato pure lui come il resto della famiglia. Prima del ricovero in un’intervista al Messaggero la donna aveva detto che era in isolamento con tutta la famiglia e che non avevano idea di come avessero preso il virus perché sono sempre stati attenti. Ora per fortuna anche lei sta meglio e si attende la comunicazione per le dimissioni dall’ospedale.