Ibrahimovic al ristorante aperto per lui in zona rossa

0
126

Ibrahimovic al ristorante nonostante i divieti della zona rossa. Fanno discutere alcune foto pubblicate oggi

Inter-Milan
Ibrahimovic (Getty images)

Da testimonial per la Regione Lombardia contro il virus dove invitava a rispettare le regole a probabile cliente in un ristorante in piena zona rossa. Secondo una fonte di Fanpage ieri Zlatan Ibrahimovic si è seduto a tavolo da cliente insieme ad altre persone nel ristorante Tano passami l’olio, in via Petrarca.

La testata non cita la fonte dicendo che preferisce rimanere in anonimato ma pubblica del foto di Ibra in compagnia di altre persone. È stata raccolta anche la testimonianza dello chef Tano Simonato che non nega la visita di Ibra e degli altri, tra cui l’ex calciatore rossonero Ignazio Abate, ma dice che non c’è stato alcun pranzo, solo una visita tra amici.

Il ristorante avrebbe aperto per loro, contravvenendo al divieto in vigore nella zona rosa che proibisce il servizio al tavolo per i clienti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rugby: muore di Covid Massimo Cuttitta. Venerdì aveva perso la madre

Ibrahimovic al ristorante, è polemica

allenamento Ibrahimovic

Tano Simonato e il suo ristorante a gennaio ha anche aderito all’iniziativa #IoApro portata avanti da alcuni ristoratori italiani per protestare contro l’ennesimo Dpcm voluto dall’allora governo Conte.

Sul profilo Instagram dell’attaccante l’ultima foto pubblicata risale a quattro giorni fa è, ironia della sorte, è Antivirus. Il fatto non c’entra nulla con la pandemia ma è il personaggio che interpreterà nel prossimo film di Asterix e Obelix.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma-Bologna 1-0, basta un guizzo di Mayoral: Tabellino e Highlights

Una vicenda questa di Ibrahmovic tutta da chiarire e come si può facilmente prevedere avrà una scia di polemiche. Lo stesso campione svedese aveva invitato i lombardi a non sfidare il virus e a mantenere le distanze con l’uso della mascherina.