Amore e affinità, 8 segnali per sapere se si sta con la persona giusta

0
145

Amore e affinità: ecco 8 segnali, analizzati dagli psicologi, per capire se si sta con la persona giusta

amore e affinità
Getty Images

Nel corso della vita di coppia si arriva in un punto in cui ciascun partner si chieda se la persona che si ha accanto sia effettivamente la persona giusta. A tal proposito, gli psicologi di Psychology Today, hanno analizzato almeno 8 segnali che fungono da indicatori per fare un bilancio della situazione e per analizzare con maturità la relazione.

Si tratta di 8 segnali che valgono sia per gli uomini che per le donne (e le coppie di ogni genere) e possono seriamente aiutare la coppia a “sbloccare” una situazione grigia.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Dazn, un mese gratis come risarcimento: come richiedere il rimborso

Amore e affinità, ecco i 8 segnali per capire se si sta con la persona giusta

1- Stare con la/il partner sta diventando noioso e il divertimento arranca: premettendo che tutte le relazioni hanno i loro momenti di up e down, quindi è una condizione abbastanza fisiologica. Tuttavia se ogni situazione si trasforma in un battibecco o litigio e se il momento non è pienamente “goduto” per problemi di coppia probabilmente è arrivato il momento di riconsiderare la relazione.

2- Non c’è più attenzione per le piccole cose: facciamo riferimento ai dettagli, che spesso caratterizzano le relazione. I piccoli messaggi, i gesti quotidiani che raccontano come la coppia sia ben solida e soprattutto ogni partner cerca sempre di fare del bene per l’altro.

3- I tuoi sogni non sono importanti per lui/lei: se i sogni e gli obiettivi di ciascun partner non vengono compresi e ritenuti irrilevanti, probabilmente c’è qualcosa che non va. In coppia ci si dovrebbe sostenere a vicenda in tutti gli ambiti per il benessere comune.

4- Poco tempo passato insieme nel quotidiano: chiariamo, una coppia di certo non deve stare attaccata 24h al giorno e muoversi insieme come fossero un tutt’uno ma sicuramente non vedersi per giorni, ignorarsi o altro non va bene affatto!

5- Non si emotivamente presenti: se l’ascolto e il dialogo mancano in una coppia probabilmente stiamo parlando di una relazione poco seria o immatura. Una relazione sana e responsabile richiede una grossa dose di empatia e soprattutto un dialogo costante.

6- Nessuno stimolo a migliorare: rimanere ancorati nelle proprie insicurezze non è una cosa carina. Un buon partner deve cercare di stimolare il/la compagno a migliorare e a effettuare un upgrade in tutti in sensi.

7- Amici segreti? Non va bene: avere amici e conoscenti è una cosa normalissima ma avere delle persone segrete di cui non si conosce nemmeno il nome è un qualcosa di sbagliato che potrebbe, a lungo andare, rovinare la relazione.

8- La famiglia non deve interferire sulle decisioni della coppia: genitori e parenti faranno sicuramente parte del quotidiano della coppia ma non devono “condizionare” le scelte di uno o entrambi i partner.