Arriva il Jhonson & Jhonson in Italia, negli Usa chiedono la sospensione

0
208

In Italia arrivano le prime dosi di vaccino Jhonson & Jhonson, ma negli Usa richiedono al sospensione della somministrazione a causa di alcuni casi di trombosi

Jhonson & Jhonson

In arrivo in Italia il primo lotto del vaccino statunitense Jhonson & Jhonson, tuttavia in America proprio in queste ore è richiesta la sospensione di tale vaccino a causa del manifestarsi di alcuni episodi di coaguli di sangue, nelle due settimane successive alla somministrazione del vaccino.

Leggi anche -> Vaccini anti-Covid, in arrivo 4.2 milioni di dosi

La richiesta di sospensione del Jhonson & Jhonson

Secondo quanto riportato dal New York Times, la Food and Drug Administration e i Centers for Disease Control smetteranno di usare il vaccino nei siti federali e solleciteranno gli Stati a fare lo stesso in attesa di ulteriori accertamenti.

In una nota congiunta di Peter Marks, direttore del Center for Biologics Evaluation and Research della Fda, e Anne Schuchat, vice direttore del Cdc, si legge: “Stiamo raccomandando una pausa nell’uso di questo vaccino per un eccesso di cautela. In questo momento, questi eventi avversi sembrano essere estremamente rari”.

Queste richieste di sospensione arriva dopo che 6 donne di un età compresa tra i 18 e 48 anni hanno sviluppato dei casi di trombosi nelle due settimane successive al vaccino. Una di queste donne ha perso la vita e l’altra si trova in Nebraska ricoverata in gravi condizioni. Si tenta ora di analizzare il legame tra questi episodi e la somministrazione del vaccino per capire se è il caso di sospenderne o limitarne la somministrazione.

L’arrivo del vaccino in Italia

Giusto oggi in Italia arrivano le prime dosi del vaccino statunitense. Il commissariato per l’emergenza ha annunciato l’arrivo dei vaccini per questo pomeriggio: “Sono 184mila le dosi del vaccino Janssen della Johnson & Johnson che arriveranno nel pomeriggio all’hub della Difesa di Pratica di Mare. Si tratta del primo lotto del vaccino statunitense che giunge in Italia”.