Report, la proposta di Ferramonti contro Conte. Boschi: “Mai risposto”

0
381

“Un milione di voti se cacciate Conte”. La replica di Maria Elena Boschi dopo il servizio di Report sulla proposta di Gianmario Ferramonti non si è fatta attendere: la deputata di Italia Viva ha detto di non aver mai risposto ai messaggi.

la replica di maria elena boschi al servizio di report su gianmario ferramonti
Credit: Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Dopo il servizio di Report su Gianmario Ferramonti, andato in onda nella puntata di ieri, lunedì 12 aprile, è scoppiata la polemica. L’ex tesoriere della Lega “gelliano”, come lui stesso si è definito per gli ottimi rapporti con il piduista Licio Gelli, ha confessato al giornalista Giorgio Mottola di aver proposto a Maria Elena Boschi, tramite un messaggio, un aiuto importante nel caso in cui Italia Viva avesse fatto cadere il governo guidato da Giuseppe Conte.

“Io le avevo dato una piccola notizia, che se buttavano giù sto cretino di Conte magari gli davamo una mano”, ha detto, rivelando di poter garantire “qualche milioncino di voti” grazie alle sue conoscenze. Ferramonti, intervistato da Tommaso Rodano per Il Fatto Quotidiano, ha poi puntualizzato: “Quel messaggio l’avevo mandato alla Boschi per farlo recapitare a Matteo Renzi. Le stesse parole le avevo mandate anche a Denis Verdini”.

Ti potrebbe interessare anche -> Maria Elena Boschi denuncia uno stalker: “Mi perseguita”

La replica di Maria Elena Boschi alle parole di Ferramonti

La replica di Maria Elena Boschi alle parole di Gianmario Ferramonti non si è fatta attendere. La capogruppo di Italia Viva ha specificato con un comunicato di non aver mai replicato ai suoi messaggi e ha lanciato un duro attacco a Il Fatto Quotidiano, che aveva anticipato in prima pagina il servizio della trasmissione di Rai 3 condotta da Sigifrido Ranucci.

“Trovo surreale che mi si attribuiscano le opinioni di chi mi scrive e che si definiscano colloqui dei messaggi senza risposta”, ha fatto sapere, sottolineando che “definire il presunto scoop ridicolo o assurdo è riduttivo”. Boschi ha ribadito di non aver mai parlato con Ferramonti e di non aver mai risposto “ai suoi continui messaggi”.

Ti potrebbe interessare anche -> Prove da Leader del M5s per Conte: “Rigenerazione”

“Del resto questa stessa persona, priva per quanto io sappia di alcun ruolo e potere – ha aggiunto la deputata – si lamentava perché neanche rispondevo alle sue considerazioni: ricevo sul telefono, via email e sui social centinaia di messaggi da sconosciuti privi di alcuna credibilità sugli argomenti più disparati”.

Maria Elena Boschi ha sottolineato che confondere le “allucinazioni” con gli scoop significa che alcuni organi di informazione “vivono una crisi profonda” e si è detta pronta a tutelare la sua immagine nelle forme e nelle sedi più opportune.