Denise Pipitone, spunta una nuova pista in Slovacchia: i dettagli

0
335

Denise Pipitone, la foto di una bimba in Slovacchia riapre la ricerca della bambina scomparsa. Le indagini potrebbero essere vicine ad una svolta, la foto con la bimba in Slovacchia è impressionante.

Denise Pipitone, la possibile svolta delle indagini in Slovacchia (Mediaset Play)
Denise Pipitone, la possibile svolta delle indagini in Slovacchia (Mediaset Play)

L’avvocato di Piera Maggio ha pubblicato tramite un tweet la foto di una bambina che somiglia molto a Denise Pipitone, la bimba è stata ritrovata in un campo nomadi in Slovacchia.

L’immagine è stata diffusa ieri pomeriggio su Canale 5 nel programma di Barbara d’Urso, questo ha suscitato stupore e clamore tra il pubblico, tanto da far pensare ad una possibile svolta delle indagini.

Il caso della ragazza Olesya Rostova, la quale ha lanciato un appello in tv per trovare la sua madre naturale non è andato a buon fine. La ragazza ha raccontato di esser stata rapinata da bambina, tutto si è rivelato un grande show per fare ascolti.

Adesso sembra che la speranza si stia riaccendendo per sua madre Piera Maggio e suo padre Piero Pulizzi, i quali sono stati assistiti da circa 17 anni dal legale Giacomo Frazzitta.

Il giorno della scomparsa della piccola fu proprio 16 anni fa, nel 1° Settembre del 2004, proprio a Mazara del Vallo, mentre stava giocando con gli altri bambini nei pressi della sua abitazione.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Denise Pipitone rapita dai nomadi? Un uomo la riconosce: il video choc

Denise Pipitone, i suoi genitori non hanno mai creduto alla sua morte

Ancora oggi i suoi genitori non perdono le speranze e pensano che la loro piccola sia ancora viva. Questo è quello che hanno continuato a pensare proprio dopo aver visionato il video registrato ed inviato da una guardia giurata alla stazione di Milano.

Proprio qualche ora dopo la sua scomparsa, durante le riprese, una bambina molto simile a Denise, era in compagnia di una donna Rom e si rivolgeva a lei con un accento siciliano per chiederle dove la stesse portando.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Denise Pipitone, il gruppo sanguigno di Olesya non coincide

Se così fosse, le indagini potrebbero essere ad una svolta decisiva, potrebbe essere la bambina ritrovata in Slovacchia? Tutti sperano che le indagini volgano al termine e soprattutto che la storia possa avere il lieto fine che tutti, compresi noi speriamo per la piccola bambina scomparsa.