Vaccini anti-Covid, Moderna è efficace contro le varianti

0
99

Dopo l’ammonimento della Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, arriva una buona notizia: il vaccino Moderna è efficace contro le varianti del Covid

(Getty Images)

La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha messo in guardia sulla necessità di sviluppare il prima possibile vaccini efficaci contro le varanti del Covid. A tal proposito, i due richiami in sperimentazione del vaccino contro le varianti del Covid di Moderna sembrano essere in grado di neutralizzarle, secondo quanto risulta dai dati degli studi in fase pre-clinica: lo ha reso noto la stessa azienda statunitense con un comunicato stampa in cui precisa di aver pubblicato i relativi dati sul sito BioRxiv che raccoglie le ricerche che ancora non hanno ricevuto l’imprimatur da parte della comunità scientifica. “Non vediamo l’ora di avere i dati clinici su questi richiami in fase di studio, specifici per le varianti del coronavirus, cosi come i dati clinici dello studio di fase 2/3 sugli adolescenti“, ha dichiarato Stephane Bancel, amministratore delegato di Moderna.

LEGGI ANCHE –> Covid, in Brasile è “strage degli innocenti”: 852 bambini morti

I nuovi dati preclinici sui candidati vaccini specifici per le varianti sono incoraggianti, ha aggiunto. Uno dei due richiami è contro la variante sudafricana mentre l’altro è un possibile multivalente che miscela in un unico siero il vaccino autorizzato attualmente in uso e quello contro la variante sudafricana. Entrambi i richiami nei topi hanno incrementato l’attività neutralizzante contro le varianti.

Vaccini anti-Covid: Moderna, gli anticorpi durano 6 mesi

L’efficacia del vaccino Moderna contro le varianti del Covid non è l’unica buona notizia: gli anticorpi indotti dall’inoculazione del vaccino anti-Covid di Moderna durano circa 6 mesi dopo la seconda dose. L’efficacia del vaccino inizia due settimane dopo il richiamo ed è del 90% contro tutti i casi di Covid, del 95% contro le forme gravi: è quanto emerge dagli ultimi dati aggiornati dello studio di fase 3 Cove, resi noti dalla stessa azienda con un comunicato stampa.

LEGGI ANCHE –> Meteo, cielo molto nuvoloso: venti di burrasca su due regioni del Sud

Per quanto riguarda invece la sperimentazione di fase 2/3 negli adolescenti tra i 12 e i 17 anni del vaccino a Rna messaggero, sono stati arruolati negli Stati Uniti 3.000 volontari sani rientranti nella predetta fascia d’età mentre è in corso l’arruolamento di bambini tra i 6 mesi e 11 anni per la sperimentazione di fase 2/3 negli Usa e in Canada.

i)