Chi è Maura Gancitano, biografia e curiosità della scrittrice

0
209

Chi è Maura Gancitano, biografia e curiosità della scrittrice e giornalista

Chi è Maura Gancitano
Screen – You tube

Maura Gancitano nasce a Mazara del Vallo nel 1985. E’ una scrittrice, filosofa e fondatrice del progetto Tlon. La sua occupazione rientra nel campo della filosofia e immaginazione, ricerca interiore, educazione di genere e letteratura.

E’ stata autrice di diversi saggi come: Igiene e cosmesi naturali e Malefica, trasformare la rabbia femminile. Si è occupata anche di racconti su antologie, come: Voi siete qui; Minimum Fax; Sizilien und Palermo; Wagenbach; Libro sui libri; Lupo.

Ha anche scritto una raccolta di poesie ( I lacci bianchi).

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Tlon | Andrea e Maura (@tlon.it)

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Chi è Paola Tavella, biografia e curiosità della scrittrice e giornalista

Chi è Maura Gancitano, la carriera della fondatrice del progetto Tlon

In collaborazione con Andrea Colamedici ha tradotto alcuni libri di: Stanislav Grof, Alejandro Jodorowsky e J. Gold. Sempre insieme a Colamedici ha pubblicato: Tu non se Dio e Lezioni di Meraviglia.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Elia Origoni: chi è il ragazzo che in solitaria sta attraversando tutta Italia

Che cos’è il progetto Tlon?

Il sito ufficiale del progetto Tlon recita: “Tlon è un progetto di divulgazione culturale condotto da Andrea Colamedici e Maura Gancitano. Si manifesta attraverso una Scuola di Filosofia e Immaginazione permanente, una casa editrice, una libreria teatro e un’attività di divulgazione online attraverso i social network, mescolando cultura alta e bassa, analizzando bisogni e significati del nostro tempo e mettendo in connessione l’ambiente accademico con il mondo pop”.

Altre informazioni attinenti ai due divulgatori, sempre tratte dal sito ufficiale di Tlon: “Maura Gancitano e Andrea Colamedici, filosofi e divulgatori, fondatori di Tlon, sono gli autori della serie Scuola di Filosofie 1 e 2 su Amazon Audible, il podcast più ascoltato in Italia sulla piattaforma. Hanno collaborato nel 2019-2020 con università (San Raffaele, Roma Tre, Politecnico di Torino) riviste (Linus, Nuovi Argomenti), sono intervenuti in radio (Radio Rock, Radio Freccia, Radio Popolare, Radio3, RadioDeejay), televisioni (Agorà, Otto e Mezzo, DiMartedì) nel tentativo di recuperare il modo originario di fare filosofia: con il dialogo e l’incontro umano. Sui social hanno creato una community ampia e attiva (+100k follower su Facebook, +50k su Instagram) attenta alle tematiche culturali e sociali. Il loro ultimo libro è Liberati della brava bambina (Harper Collins 2019)”.