Le Iene, le anticipazioni: lo scherzo a Jorge Lorenzo e il caso Tedeschi

0
90

Le Iene, questa sera nuova puntata del programma di Italia 1. Ci sarà anche l’intervista a Raoul Bova. Novità sulla morte di Gianmarco Pozzi

Le Iene
Foto Facebook

Tornano Le Iene questa sera in prima serata su Italia 1 in compagnia di Nicola Savino, Alessia Marcuzzi e le voci della Gialappa’s Band. Tanti i temi e i servizi trattati nel corso della nuova puntata, come sempre caratterizzata dal serio e dal facendo.

Si comincerà con le risate e la prima parte sarà dedicata agli scherzi con vittima il campione del motociclismo Jorge Lorenzo, grazie ala complicità di Niccolò Torielli, il suo socio complice delle Iene.

In vista della prima puntata di Buongiorno, mamma!, la nuova serie in oda da domani su Canale 5 e che avrà tra i protagonisti Raoul Bova, l’attore sarà intervistato. Domande non solo sul nuovo lavoro ma anche sulla vita privata.

Con Nina Palmieri si parlerà ancora una volta di Carlo Gilardi, l’anziano di Airuno, in provincia di Lecco, che si trova in una Rsa dallo scorso 27 ottobre. Una vicenda che ha mobilitato molte persone che chiedono la sua uscita dalla struttura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sulla mia pelle: cosa c’è da sapere sul film su Stefano Cucchi

Le Iene, i servizi su Tedeschi e Pozzi

Antonino Monteleone de Le Iene (foto Facebook)

Le Iene torneranno anche a parlare di due temi di cronaca che negli ultimi temi hanno avuto dei nuovi risvolti. Sono i casi di Federico Tedeschi, il 19enne trovato morto a Roma nella sua stanza nel novembre 2017, e di Gianmarco Pozzi, il 28enne anche lui romano deceduto la scorsa estate a Ponza. Sia nel primo caso, a cura di Antonino Monteleone, sia del secondo, di cui si occupa Giulio Golia, ci sono ancora dei lati oscuri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amici 20, Martina Miliddi nostalgica: le sue parole conquistano i fan

Sia per Tedeschi sia per Pozzi i familiari ritengono che dietro le loro morti ci sia qualcosa ancora non detto e che non siano state della fatalità. Non sarebbe stato un ictus a uccidere Tedeschi né la violenta caduta a provocare la morte di Pozzi. Stasera vedremo quali sono le novità.