Diletta Leotta: “Mi sono stufata”, attacco senza precedenti

0
215

La giornalista catanese Diletta Leotta perde le staffe: “Mi sono stufata”, attacco senza precedenti contro il gossip.

(Instagram)

“Mi sono stufata del continuo gossip sulla mia vita privata”: così si potrebbe riassumere il messaggio apparso pochi minuti fa sul profilo Instagram della bella giornalista catanese Diletta Leotta. La giovane donna finora non ha mai preso parola rispetto a quello che accadeva intorno a lei, ma ha deciso di rompere il silenzio.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Tapiro d’Oro per Diletta Leotta: svela il mistero social di Can Yaman

Basta gossip, basta illazioni: non è questo il prezzo che deve pagare per la popolarità, sottolinea l’inviata a bordo campo di DAZN, che spesso si è ritrovata suo malgrado al centro di gossip del tutto privi di fondamento. Uno su tutti: quello riguardante il presunto flirt con Zlatan Ibrahimovic. I due hanno avuto solo un rapporto professionale, hanno girato insieme uno spot e intorno alla questione ci è stato ricamato di tutto.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Diletta Leotta e il nuovo flirt di Ryan Friedkin? Avvistati in un hotel a Roma

Stufa del gossip: Diletta Leotta è un fiume in piena

La stessa cosa è avvenuta in queste ultime ore a causa di un avvistamento con il vicepresidente della Roma, Ryan Friedkin, in un hotel della Capitale. Nulla di compromettente, ovviamente. Così come nulla di compromesso c’è – secondo quanto affermato dalla stessa inviata di DAZN – nella sua relazione con l’attore turco Can Yaman. Semplicemente, la giovane non avrebbe preso l’aereo per la Turchia per raggiungere il fidanzato per rispettare le norme di contenimento del Coronavirus.

Poi la donna ci tiene anche a chiarire un altro aspetto che riguarda le illazioni su una presunta storia inventata con l’attore turca. Anche su questo non fa sconti ed evidenzia come sia tutto vero e come i due stiamo bene insieme. Insomma, la sua rabbia contro quelli che definisce “giornalismo-spazzatura”, “gossip-veleno” e “falsità acchiappa-click” è davvero tanta. Peraltro, spiega al termine del suo lungo sfogo Diletta Leotta, la giornalista ha deciso di rompere il silenzio “per amore delle persone che mi sono accanto e che spesso vengono ferite per via delle falsità sul mio conto”. Tra queste persone, c’è sua nonna che a 80 anni si ritrova la nipote descritta sui giornali in quel mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta)