Amici 20, Maria De Filippi contro tre ballerini: punizione esemplare

0
89

Decisione drastica ad Amici 20, Maria De Filippi contro tre ballerini: punizione esemplare per non aver rispettato gli orari.

(screenshot video)

La conduttrice di Amici, Maria De Filippi, si infuria e se la prende con tre dei ballerini del programma: il talent show è giunto alla ventesima edizione e ancora una volta, insieme alle esibizioni, non manca di certo la componente polemica. Infatti, la conduttrice non ha preso bene il comportamento di tre dei ballerini, ovvero Giulia, Alessandro e Serena. ‘Graziato’ solo Samuele, l’unico ad aver rispettato l’orario.

Ti potrebbe interessare anche –> Amici, la ballerina Serena e la Celentano si conoscevano già

Gli altri tre hanno spiegato di aver frainteso delle indicazioni, ma la De Filippi non ne ha voluto sapere e si è infervorata, prendendo delle decisioni drastiche. La punizione nei confronti dei tre ballerini è stata sicuramente esemplare: il ritardo è stato pagato a caro prezzo, a quanto pare.

Ti potrebbe interessare anche –> Amici 20, Tancredi: chi è il giovane cantante milanese? Carriera e curiosità

La decisione di Maria De Filippi contro i ballerini di Amici 20

L’esibizione dei ballerini, infatti, è stata annullata, in quanto questi non avrebbero rispettato i tempi della produzione. “Potete tornare a casa”, ha intimato la conduttrice, che era letteralmente un fiume in piena contro i ragazzi: “Esistono degli orari, esiste uno studio convocato e dei cameraman. Voi dovete imparare ad avere rispetto delle persone, quindi tornate a casa con le vostre cose”. Parole durissime indirizzate ai ragazzi, che comunque non l’hanno presa benissimo.

Sull’accaduto, è intervenuto anche Samuele – l’unico che non è stato punito – che ha dato pienamente ragione a Maria De Filippi: “Mi dispiace per i tuoi compagni, però è importante che capiscano che devono avere rispetto degli orari”. Di diverso avviso è invece Giulia Stabile, una delle ballerine punite, che ha sottolineato come ci sia stato solo un fraintendimento e come non c’entrino nulla la mancanza di rispetto o un ritardo della preparazione. Secondo la loro tesi, insomma, hanno solo sbagliato a capire l’orario che era stato dato.