Meteo, venti di burrasca su Nord e Centro: allerta su una regione del Sud

0
114

Le previsioni meteo del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile,  dell’Aeronautica Militare e del meteorologo Mario Giuliacci di oggi, mercoledì 5 maggio, indicano venti forti di burrasca sul Nord e sul Centro e piogge diffuse su tutto il Sud con temporali forti sulla Sicilia. Vediamo i dettagli

Meteo Giuliacci 4 marzo

Partiamo dai dati presenti nel bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella tarda serata del 4 maggio e valido per tutta la giornata di oggi mercoledì 5 maggio. E’ attivata un’avviso di meteo avverso per venti forti fion a burrasca ed un’allerta di livello giallo per rischio idrogeologico derivante da temporali sulla Sicilia. Il resto della cartina dell’Italia è verde e pertanto non sono presenti altri avvisi di meteo avverso e altre allerta specifiche.

Il servizio meteo dell’Aeronautica Militare

Quello che si prevede nelle singole regioni d’Italia è disponibile grazie ai dati del bollettino ufficiale del servizio meteo dell’Aeronautica Militare del 5 maggio.

Nord Italia: – Cielo molto nuvoloso su tutto il quadrante ed in particolare su Liguria e Friuli Venezia Giulia con piogge sparse fino a temporali. Dal pomeriggio i fenomeni si sposteranno su Veneto ed Emilia Romagna. Cielo da nuvoloso a sereno con ampi rasserenamenti dalla tarda serata.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Ambiente: il Bayer Monaco passerà ai biglietti digitali

Centro e Sardegna: – Cielo molto nuvoloso su tutto il settore ed in particolare su  Toscana, Umbria e Lazio. Piogge e temporali sulla parte settentrionale della Toscana, sul  Lazio meridionale e sull’ Abruzzese. Dal tardo pomeriggio cielo poco nuvoloso con tendenza alla progressiva schiarita.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Insetto come alimento, l’Unione Europea dà la prima approvazione

Sud e Sicilia: – Allerta meteo di livello giallo per rischio idrogeologico derivante da temporali sulla Sicilia. Piogge sparse e temporali su tutto il resto del settore fino ad arrivare ad una nuvolosità irregolare dal tardo pomeriggio con residue ma isolate precipitazioni.

Meteo 5 maggio, il video del meteorologo Giuliacci

Le temperature minime sono in generale aumento su tutta Italia ad eccezione del lieve calo previsto sulla Sardegna, sulla Lombardia e sul Piemonte. Le temperature massime sono stazionarie su tutto il Paese ad eccezione della Toscana e del Veneto dove sono in discesa e di Sardegna e Liguria dove sono in leggera salita.