Incidente mortale a Villanova d’Albenga, deceduti un 19enne e un 23enne

0
1248

Incidente mortale a Villanova D’Albenga, sull’Aurelia Bis sono deceduti due ragazzi, uno di 19 anni e uno di 23

Incidente mortale a Villanova D'Albenga
Incidente – Getty Images

Nel terribile incidente, avvenuto ieri sera sull’Aurelia Bis, all’altezza di Villanova d’Albenga (Savona) sono morti due giovani ragazzi. Il 19enne Marco Parascosso e il 23enne Emanuele Albanio.

Secondo quanto ricostruito, due automobili (una proveniente da Alassio e diretta verso Albenga e un’altra in viaggio sulla corsa opposta) si sono scontrate all’altezza di Villanova d’Albenga. Al momento dello scontro è rimasta coinvolta anche una terza automobile, anche se i danni sono stati lievi.

Nel terribile incidente è rimasto ferito anche un ragazzino di 16 anni (fratello di Marco Parascosso). Il ragazzo è stato trasportato, in codice rosso, al Santa Corona di Pietra Ligure.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Incidente a San Vito di Altivole: 19enne muore tra le fiamme della sua auto

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> 6 maggio 1976, 45 anni fa il tragico terremoto del Friuli: i fatti

Incidente mortale a Villanova D’Albenga, la ricostruzione

A ricostruire la vicenda è stato il conducente della terza auto coinvolta, nonché il primo a prestare soccorso e ha chiamare il 118. L’uomo ha raccontato di aver viaggiato per alcuni km dietro ad una delle due macchine poi successivamente coinvolte. Ad un certo punto, nei pressi di una galleria, ha cominciato a vedere dei detriti e successivamente ha impattato contro un oggetto molto grosso (probabilmente un pezzo di una macchina incidentata). Dopo aver capito quanto effettivamente accaduto, l’uomo, ha chiamato il personale sanitario e prestato i primi soccorsi.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Prato, morire di lavoro a 23 anni: Luana, uccisa per un incidente in fabbrica

Sul posto dell’incidente sono intervenute due ambulanze della croce bianca di Albenga, i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato.