Pio D’Antini di Pio e Amedeo: la sorella Mena candidata in politica

0
365

Cosa sappiamo di Pio D’Antini di Pio e Amedeo: la sorella Mena è di Forza Italia, candidata alle Europee col partito di Berlusconi.

(Twitter)

Già esponente della giunta della provincia di Lecce, con deleghe a Politiche Sociali e Pari Opportunità, Mena D’Antini è la sorella maggiore del noto comico Pio D’Antini, che con il sodale e amico d’infanzia Amedeo Grieco compone il duo noto come Pio e Amedeo, i veri mattatori della televisione italiana.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo -> Polemica su Pio e Amedeo per le frasi su omosessuali. Partito Gay: “Show omofobo in tv”

Le loro incursioni televisive hanno sempre fatto discutere e lo show andato in onda nelle scorse settimane su Canale 5, dal titolo ‘Felicissima Sera’, ha provocato un vero e proprio terremoto, con una serie lunghissima di reazioni da parte dell’opinione pubblica. In molti hanno criticato il tentativo dei due comici di essere “politically uncorrect”.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo -> Enock Barwuah risponde a Pio e Amedeo: “Sono stato picchiato da chi mi chiamava ne**o”

Cosa sapere su Mena D’Antini, la sorella di Pio del duo Pio e Amedeo

Ma chi è Mena D’Antini, sorella del noto comico? La donna è in politica da molti anni ed è stata consigliera comunale di opposizione al Comune di Surbo. Successivamente, ha assunto quindi la carica di Assessore comunale di Surbo con delega all’ambiente, contenzioso, pubblica istruzione. Infine, per lei, ex componente dell’esecutivo provinciale di Alleanza Nazionale, attenta alle problematiche di famiglie, disabili, minori e donne, è arrivata la candidatura alle Europee 2019.

La donna è stata inserita in lista con Forza Italia, una candidatura che – ha spiegato lei intervistata dalla Gazzetta del Mezzogiorno, “mi è stata chiesta dal partito, come attestato di merito per il lavoro svolto sul territorio con il dipartimento per le pari opportunità, oltre al percorso come consigliere comunale a Surbo, in provincia di Lecce”. Quindi sul fratello Pio e sul loro rapporto ha sottolineato: “Mio fratello mi sostiene molto in questa campagna. Lo sento spesso, tra i suoi impegni. Mi vota. E sono in procinto di organizzare una chiusura elettorale con i miei sostenitori nella quale sarà al mio fianco”.