Giorgia Meloni, chi è il compagno Andrea Giambruno

0
790

Volto storico del TgCom24, Andrea Giambruno è anche il compagno della leader Giorgia Meloni e padre della piccola Ginevra.

(Screenshot video)

Classe 1981, Andrea Giambruno è un giornalista tv, oggi volto noto di TgCom24. La sua carriera inizia dapprima come autore televisivo, in particolare per Mediaset e MTV. Per anni ha lavorato nel programma di Canale 5 Quinta Colonna. È proprio durante una puntata della trasmissione televisiva di approfondimento che il giornalista milanese incontra Giorgia Meloni, leader politico di Fratelli d’Italia. Dalla loro unione, il 12 settembre 2016, è nata la piccola Ginevra.

Leggi anche -> Giorgia Meloni ospite a Verissimo: scatta il boicottaggio della trasmissione

Andrea Giambruno: “Sono fiera di Giorgia Meloni”

Nonostante sia un giornalista tv molto conosciuto, in pochi erano a conoscenza del fatto che fosse legato sentimentalmente a Giorgia Meloni. I due, infatti, hanno da sempre una relazione molto discreta, lontana dai gossip e dal mondo della tv. La prima volta che Andrea Giambruno ha fatto parlare di sé e del suo rapporto con la compagna, è a febbraio 2021. Durante la conduzione della rassegna stampa di Tgcom24, Giambruno rispose in diretta a Giovanni Gozzini, professore all’Università di Siena, che aveva rivolto insulti pesanti nei confronti della Meloni.

Gozzini, durante un suo intervento su Controradio, definì la leader politica con epiteti quali “scrofa”, “vacca”, “ortolana” per il suo appoggio all’allora neonato governo Draghi. Gli insulti del professore ordinario di storia contemporanea dell’ateneo toscano, scatenarono un caso nazionale, contro il quale si schierò parte dell’opinione pubblica, oltre che della politica. Matatrella e lo stesso Mario Draghi, in quell’occasione telefonarono alla Meloni per mostrarle tutta la loro solidarietà.

“Per coloro che non lo sapessero, sono il compagno di Giorgia Meloni, la madre di mia figlia. Sono molto fiero di quello che ha fatto nella sua vita”, disse in diretta Giambruno. “Non mi permetto di commentare le parole del professore perché ci sono altri luoghi dove verranno commentate e sentenziate in altri termini. Mi permetto solo di dire che ci sono dei minori che leggono certe schifezze. Io spiegherò a mia figlia quanto sua madre sia valorosa e meritevole di ciò che ha fatto nella sua vita”. E poi l’affondo: “Mi auguro, professore, ammesso che lei abbia dei figli, che i suoi di figli possano dire altrettanto dei suoi commenti misogini, indegni e vergognosi”.

Il rapporto tra Andrea Giambruno e Giorgia Meloni

Giorgia Meloni e Andrea Giambruno hanno da sempre un rapporto molto intimo, lontano dal mondo della tv e dei gossip. Il loro amore scocca durante la trasmissione Quinta Colonna: “È stato un colpo di fulmine. Una sera è arrivata da Del Debbio, a Quinta Colonna, dopo una giornata di comizi e aveva fame. La sua portavoce ha tirato fuori dalla borsa una banana, ma dopo due morsi Giorgia è stata chiamata in scena così me l’ha mollata in mano, scambiandomi per assistente” ha dichiarato Giambruno in un’intervista al quotidiano Libero.

Leggi anche -> Ddl Zan, cos’è e cosa prevede la legge contro l’omofobia

Da allora, i due non si sono più lasciati e dalla loro unione è nata nel 2016 Ginevra, a cui i due dedicano tutta la loro vita, nonostante i molti impegni lavorativi. Giorgia Meloni e Andrea Giambruno non sono sposati, sono una “coppia di fatto”, fatto questo bizzarro se si pensa alle idee radicali della leader in tema “famiglia”. Non solo, i due pare abbiano anche posizioni totalmente opposte a livello politico. Giambruno ha infatti dichiarato di aver votato in passato più volte a sinistra, in particolare per il Pd e l’Ulivo, e di schierarsi a favore delle coppie di fatto e a favore della liberalizzazione delle droghe leggere e pesanti. Ma proprio il continuo confronto e scambio di idee è al centro del funzionamento della coppia, afferma Giambruno.