Meteo, arriva una nuova perturbazione: ecco da dove inizierà il maltempo

0
256

L’anticiclone africano è in netta ritirata a causa dell’azione potente di una nuova perturbazione atlantica che porterà sull’Italia piogge e temporali, sono queste le principali  previsioni meteo per lunedì 10 maggio dell’Aeronautica Militare, del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile e del meteorologo Mario Giuliacci. Vediamo tutti i dettagli

Previsioni Meteo Giuliacci 10 maggio

Partiamo dai dati presenti nel bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella tarda serata del 9 maggio e valido per tutta la giornata di oggi lunedì 10 maggio. E’ stato emesso una avviso di meteo avverso per temporali a cui è allegato un avviso di allerta gialla per rischio idrogeologico derivante dalla pioggia copiosa su Piemonte e Valle d’Aosta. Il resto della cartina dell’Italia è verde e pertanto non sono presenti altre allerta specifiche.

Il servizio meteo dell’Aeronautica Militare

Con i dati del bollettino ufficiale del servizio meteo dell’Aeronautica Militare del 10 maggio vediamo cosa succede nelle singole regioni e quali sono i livelli delle temperature.

Nord Italia: – E’ il quadrante che “accoglierà” la nuova perturbazione con allerta meteo di livello giallo su Piemonte e Valle d’Aosta. Cielo molto nuvoloso su tutto il resto del quadrante ed in particolare sulla regioni occidentali dove faranno la comparsa rovesci e temporali. Maltempo in estensione dal pomeriggio su tutte le regioni settentrionali.

—>>> Ti potrebbe interessare anche L’idrogeno verde sorpasserà l’idrogeno blu entro il 2030

Centro Italia e Sardegna: – Cielo nuvoloso, a tratti velato, su tutto il settore ma con nubi in rapida intensificazione dal tardo pomeriggio in particolare su Toscana e Sardegna dove sono possibili fenomeni locali ma al momento di debole intensità.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Insetto come alimento, l’Unione Europea dà la prima approvazione

Sud Italia e Sicilia: – Cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso su tutto il meridione ma in ogni caso in un contesto completamente asciutto.

Previsioni Meteo 10 maggio: il video del meteorologo Giuliacci

Le temperature minime sono in aumento su tutto il territorio ad eccezione delle regioni della costa ionica dove sono previste lievi diminuzioni. Le temperature massime sono in aumento su tutta Italia ad eccezione della diminuzione prevista a causa dell’ondata di maltempo in arrivo sulla regioni del Nord-Ovest  e sulla Sardegna. Temperature stazionarie sulle regioni tirreniche peninsulari.