Su Rai 3 in onda “C’è tempo”, stasera 21 maggio, regia Walter Veltroni

0
187

Stasera, venerdì 21 maggio, su Rai 3 ci sarà in prima visione tv il film di Walter Veltroni “C’è tempo” con Stefano Fresi, Giovanni Fuoco, Simona Molinari, in onda alle 21.20 o in streaming su Rai Play.

“C’è Tempo” è una commedia del 2019 diretta da Walter Veltroni in onda stasera su Rai 3 stasera, venerdì 21 Maggio con il protagonista omonimo interpretato da Stefano Fresi, celebre attore che ha recitato in molti film fra cui “Un Medico in Famiglia”,Romanzo Criminale” e “Smetto quando voglio”. Prende parte anche al film la cantautrice pop-jazz Simona Molinari.

Trailer del film “C’è Tempo” stasera su Rai 3

Ecco il trailer della commedia C’è Tempo prodotto e distribuito da Vision Distribution.

La trama

Il titolo fa esplicitamente omaggio alla canzone di Ivano Fossati, nel film il protagonista, Stefano (Stefano Fresi) è un uomo di quarant’anni che vive in un piccolo paese del Piemonte. Trascorre la sua vita in modo molto precario. Infatti, la sua unica passione è osservare gli arcobaleni. La sua routine è monotona, ma verrà scossa solo nel momento di una sorprendente scoperta. Stefano infatti, scoprirà di avere un fratellastro di appena tredici anni che vive a Roma. Seppur inizialmente riluttante, spinto dalla moglie e dalla ricompensa in denaro, Stefano decide di accettare la tutela del ragazzo. Inizierà qui un percorso di conoscenza e confronto per ricostruire la bellezza di un legame fraterno. La storia di un viaggio ricco di esperienze ed incontri alla riscoperta di sé e del proprio rapporto con il mondo e con gli altri . Il tutto nelle vesti di un road movie fra Emilia Romagna e Toscana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Fresi (@stefano.fresi)

L’appuntamento con C’è Tempo è per questa sera, venerdì 21 Maggio, alle ore 21.20 su Rai 3 o in streaming su Rai Play. 

Chi è il politico e regista Walter Veltroni

Walter Veltroni è un politico, giornalista, scrittore e regista italiano. Negli anni ha ricoperto varie posizioni nel panorama politico italiano: segretario nazionale del Partito Democratico, sindaco di Roma, candidato premier, vicepresidente del Consiglio e ministro dei Beni culturali.

Da sempre ha mostrato uno spiccato interesse per l’ambito cinematografico-televisivo, trattato anche nelle sue opere di saggistica. Non a caso, ha conseguito nel 1973 il diploma di istruzione secondaria superiore rilasciato dall’Istituto di stato per la Cinematografia e la Televisione.

POTREBBE INTERESSARTI: Un passo dal cielo 7 si farà? Le prime anticipazioni di Daniele Liotti

Nel 2006 si è fatto promotore di “CINEMA. Festa Internazionale di Roma”, festival cinematografico della capitale la cui prima edizione si è tenuta a ottobre dello stesso anno. Ha doppiato il personaggio Rino Tacchino nel film d’animazione della Disney “Chicken Little – Amici per le penne” del 2005, dando il compenso ricevuto in beneficenza. Ha inoltre svolto l’attività di commentatore cinematografico presso “Iris”, canale televisivo di Mediaset.

Nel marzo 2014 Veltroni ha avuto il suo debutto come regista con “Quando c’era Berlinguer, film documentario ispirato alla vita del segretario del PCI Enrico Berlinguer, seguito l’anno successivo dal poetico “I bambini sanno”, commovente fotografia dell’Italia attraverso i racconti di trentanove bambini tra i 9 e i 13 anni.

Mentre nel 2019 racconta la storia di Stefano nel film “C’è tempo“, in onda stasera su Rai 3.