Serie A, tutti i verdetti del campionato italiano: la classifica finale

0
584

Risultati Serie A 2020-21, tutti i verdetti del campionato italiano al termine della 38ª giornata, chi va in Europa e chi retrocede: la classifica finale

Ecco i risultati di Serie A della stagione: la 38esima giornata porta il campionato alla sua conclusione. Ricordiamo allora che l’Inter si è laureata campione d’Italia con ampio anticipo e ha chiuso con 91 punti.

Mentre le squadre retrocesse in Serie B sono Parma, Crotone e Benevento, che però passa dall’essere ultima in classifica a diventare terzultima. L’Atalanta è già qualificata in Champions League – per il terzo anno consecutivo – mentre la Lazio è certa del suo posto in Europa League. Il Milan invece è a Bergamo e spera di prendersi una vittoria che renda vano l’eventuale successo della Juventus a Bologna. Il Napoli è padrone del suo destino contro il Verona e allora sarà una volata entusiasmante fra le tre squadre che si giocano gli ultimi due posti in Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI: Bologna-Juventus 1-4, bianconeri in Champions: Tabellino e Highlights

Per quanto riguarda la Lazio, la speranza allo stadio Olimpico è del Sassuolo: c’è in ballo il posto nella nuova Conference League, la Roma parte con due punti di vantaggio sui neroverdi ma resta da capire se, a La Spezia contro i liguri che festeggeranno definitivamente la splendida salvezza, si vorrà correre con tutte le forze verso un obiettivo che, nell’anno che con José Mourinho sarà idealmente quello del ritorno in grande stile, potrebbe togliere energie preziose.

Verdetti Serie A 2020/21: la classifica finale

  1. Inter (91 punti)
  2. Milan (79 punti)
  3. Atalanta (78 punti)
  4. Juve (78 punti)
  5. Napoli (77 punti)
  6. Lazio (68 punti)
  7. Roma (62 punti)
  8. Sassuolo (62 punti)
  9. Sampdoria (52 punti)
  10. Verona (45 punti)
  11. Genoa (42 punti)
  12. Bologna (41 punti)
  13. Fiorentina (40 punti)
  14. Udinese (40 punti)
  15. Spezia (39 punti)
  16. Cagliari (37 punti)
  17. Torino (37 punti)
  18. Benevento (33 punti)
  19. Crotone (23 punti)
  20. Parma (2o punti)