Moto 3, incidente al Mugello: Jason Dupasquier è grave

0
557

Moto 3, incidente al Mugello che ha convolto Ayumu Sasaki, Jeremy Alcoba e Jason Dupasquier che è stato soccorso in pista dall’elicottero

Jason Dupasquier
Jason Dupasquier (Getty Images)

Durante il Q2 delle qualifiche del Gp Italia di Moto3 c’è stato un bruttissimo incidente che ha coinvolto vari piloti. Erano i secondo finali della sessione quando Jason Dupasquier ha travolto le moto di Ayumu Sasaki e di Jeremy Alcoba.

Il diciannovenne svizzero Dupasquier si trova in condizioni più preoccupanti. Dopo l’impatto è rimasto al centro della carreggiata con l’accorrente Alboca che l’ha colpito alle gambe. Per il giapponese Sasaki dovrebbe trattarsi solo di un trauma al collo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Massimiliano Allegri, il ritorno da vincitore ancora prima di ripartire

Getty Images

Tatsuki Suzuki della Honda ha conquistato la pole position ma tutti i pensieri e le apprensioni sono per il pilota per l’incidente avvenuto alla curva “cieca” dell’Arrabbiata. Si attendono ora dettagli dall’ospedale per avere più notizie che tengono tutti con il fiato sospeso con i primi esami clinici al quale sarà sottoposto. Alle ore 13.30 erano in programma le prove libere 4 di MotoGp ma ovviamente sono state ovviamente posticipate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter: Lukaku verso il Chelsea, scambio Hakimi – Paredes

Il pilota è stato soccorso direttamente sul tracciato perché le sue condizioni non permettevano lo spostamento neanche sul prato. Sull’asfalto della pista è calato un elicottero. È stato trasportato all’ospedale Careggi di Firenze.