Meteo, ultime piogge ma poi arriva l’estate: allerta in tre regioni del Sud

0
246

Le previsioni meteo per oggi, sabato 12 giugno, segnalano che le due perturbazioni presenti in Italia perdono definitivamente potenza lasciando un ultimo strascico, soprattutto al Sud, di cattivo tempo

Previsioni Meteo 12 giugno

Iniziamo con i dati del bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile diramato venerdì 11 giugno e valido per tutto sabato 12 giugno.

—>>> Leggi  anche l’Iss spiega: Kamut non è un cereale ma un marchio

E’ attiva un’allerta meteo di livello giallo per temporali su Basilicata, Calabria e Sicilia.

Il servizio meteo dell’Aeronautica Militare

Con i dati del bollettino ufficiale del servizio meteo dell’Aeronautica Militare del 12 giugno vediamo cosa succede nei tre quadranti del Paese

Nord Italia: – Cielo prevalentemente velato, con aumento della nuvolosità nelle ore centrali della giornata. Possibili deboli rovesci e temporali sparsi nel primo pomeriggio soprattutto sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia.

Centro Italia e Sardegna: – Cielo da velato a nuvoloso durante tutto il corso della giornata con possibili piogge nelle prima ore del pomeriggio su Sardegna, Lazio e Abruzzo.

Sud Italia e Sicilia: – Allerta meteo di livello giallo su Basilicata, Calabria e Sicilia. Cielo molto nuvoloso con rovesci e temporali sparsi sul tutto il resto del settore. Dal tardo pomeriggio ci sarà un progressivo diradamento della nuvolosità fino ad arrivare ad un cielo sereno o velato.

Previsioni Meteo 12 giugno: le temperature

Le temperature minime sono stazionarie su tutta l’Italia. Le temperature massime sono in lieve aumento su tutto il Paese e tornano pienamente nella media stagionale.
Venti da deboli a variabili, da meridione con possibili locali rinforzi sulle coste delle regioni peninsulari tirreniche e sulla Regione Sardegna.