Sabrina Kvist Jensen: la moglie di Christian Eriksen e quei minuti interminabili

0
396

Sabrina Kvist Jensen, la moglie del calciatore danese Christian Eriksen, scossa dopo il malore del marito durante la sua partita d’esordio a Euro 2021.

Minuti di tensione e incertezza sono stati quello che è successo a Sabrina Kvist Jensen, la moglie del calciatore danese Christian Eriksen, che ha avuto un malore durante la sua partita d’esordio a Euro 2021. Il 29enne trequartista della Danimarca si è accasciato al suolo al 43′ del primo tempo del match contro la Finlandia: rianimato in campo per 10 minuti è stato trasportato in ospedale. Una nuova conferma sul suo stato di salute è arrivato dalla Dbu, la Federcalcio danese: “È sveglio e si sta sottoponendo a ulteriori esami”. Il match è stato ripreso alle ore 20.30 su richiesta dei calciatori

Fortunatamente, e dopo le prime segnalazioni della Uefa e della Nazionale danese, tutto indica che Eriksen ha risposto positivamente alla rianimazione fornitagli dai medici presenti allo stadio di Copenhagen, anche se sono ancora in attesa dei risultati degli esami medici a cui ha sottoposto sarà sottoposto.

Chi è Sabrina Kvist Jensen?

Abituata ad avere un profilo basso nonostante sia partner di uno dei giocatori più famosi al mondo, Sabrina è una stilista professionista nata in Danimarca. Jensen ha accompagnato Eriksen nei suoi viaggi calcistici dal 2012, da Amsterdam, a Londra e Milano, le città in cui Christian ha giocato per Ajax, Tottenham e Inter. In Inghilterra, Sabrina ha lavorato per un’azienda di abbigliamento e gestisce un ente di beneficenza per i bambini in povertà.

POTREBBE INTERESSARTI: Calabria, tragico incidente: si ribalta trattore, muore 34enne

Sabrina e Christian sono i genitori di un bambino di nome Alfred, che sta per compiere tre anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian Eriksen (@chriseriksen8)