Variante Delta: quarantena in Italia per chi arriva da Gb?

0
316

La variante Delta tiene in allerta la Gran Bretagna, dopo un aumento considerevole dei contagi. Il 90% dei contagiati in Gb erano riconducibili proprio alla variante “indiana”. Quarantena per chi arriva dalla Gran Bretagna? Al quesito ha risposto lo stesso presidente del Consiglio Draghi, al termine del vertice del G7. 

LONDON, ENGLAND – JANUARY 30: Travelers arrive at Heathrow Terminal 2 on January 30, 2021 in London, England. The UK government has added flights from the UAE to the “red list” of countries banned from flying into the UK. The Department for Transport says the aim is “to prevent the spread of the new variant (of Covid) originally identified in South Africa into the UK”. British nationals and those with legitimate reasons to travel will be allowed into the UK but will be required to isolate for 10 days. (Photo by Hollie Adams/Getty Images)

Sembrano crescere i timori per quanto riguarda la variante Delta, a dimostrarlo è il rinvio di alcune aperture in Gran Bretagna che, pur avendo vaccinato una buona fette della popolazione, si ritrova a fare i conti con una variante che nelle ultime settimane è stata al centro del dibattito anche sull’efficacia dei vaccini. Per quest’ultimo punto gli studi hanno rilevato che i vaccini sono efficaci anche sulle attuali varianti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Speranza: “Siamo nella direzione giusta: secondi in Europa per incidenza”

A dettare la linea per la prevenzione dalla trasmissione della Covid-19 è stato lo stesso premier Mario Draghi, alla fine del G7: “Se dovessero ricominciare ad aumentare i contagi, anche noi dovremmo reinserire la quarantena per chi arriva dall’Inghilterra, ma  questa situazione al momento non c’è, non ci siamo ancora”, ha detto il presidente del Consiglio, come riporta Rai News – rispondendo ai giornalisti Draghi ha anche ribadito che al momento sulle riaperture non ci sarà nessun passo indietro ma che, se si dovessero presentare alcune necessità dettate dalla pandemia bisogna farsi trovare pronti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid Italia, Sileri: “Stop a certificati e richieste tamponi con 50% vaccinati”

Dal punto di vista del turismo la quarantena per chi viaggia dalla Gran Bretagna verso l’Italia potrebbe causare delle perdite in termini economici – il calcolo detta in termini di misura, 1,5 miliardi di perdite. A compiere la stima è stata la Coldiretti che presenta i rischi di una eventuale cessazione degli arrivi dalla Gran Bretagna, anche sul comparto alimentare che molti inglesi amavo consumare nel nostro Paese. Gli studiosi, per quanto riguarda la Gran Bretagna, continuano a sostenere la vaccinazione come unica arma contro le varianti, ribadendo il fatto che due vaccinazione sono estremamente raccomandabili.