I “Tre alla Seconda” vincono il torneo di Reazione a Catena

0
403

Reazione a Catena: il torneo dei campioni vinto da i “Tre alla Seconda” ha lasciato tutti senza fiato, compreso il presentatore Marco Liorni. 

Nella puntata del game show di Rai1, “Reazione a Catena”, condotto da Marco Lioni, in onda ieri sera, si è infatti concluso il torneo dei campioni, che ha incoronato I Tre alla Seconda, i quali hanno sfidato, fino all’ultima zip, I Tre Forcellini, gli altri finalisti del girone speciale del programma.

Il quiz del preserale di Rai 1 (clicca qui per vedere il programma in streaming su Rai Play) , prima di dare il via alle sfide tra i nuovi concorrenti, ha deciso infatti di dedicare le puntate iniziali della quindicesima stagione al torneo tra i campioni. Sono stati così i componenti della squadra de I Tre alla Seconda – composta dai fratelli Marco, Francesco e Tommaso Bartoloni – aggiudicandosi il titolo di ’supercampioni’.

Nonostante la difficoltà mostrata nel corso della serata, in cui hanno primeggiato quasi sempre I Tre Forcellini (con oltre 100.000 euro di bottino accumulato), I Tre alla Seconda sono riusciti a vincere la puntata grazie all’Intesa Vincente, dove sono partiti con 10 secondi di vantaggio, rispetto agli avversari dopo aver concluso lo zot. I Bartoloni hanno infatti indovinato 14 parole, a differenza delle 12 di Gianluca Maguolo, Simone Pelizzola e Alessandro Fiorindo, i concorrenti di Padova con la passione per la matematica.

POTREBBE INTERESSARTI: Da vedere su Prime Video: Veleno, la docuserie sulla rete di pedofili dell’ex Iena Pablo Trincia

Partiti da un montepremi di 73.000 euro, poi dimezzato a 36.500 per via di un errore e a 18.250 euro per l’acquisto del terzo elemento, i fratelli hanno così affrontato L’Ultima Parola, che hanno azzeccato (era infatti matrigna, collegata a specchio e cattiva). Nei giorni scorsi, I Tre alla Seconda avevano già vinto 3673 euro, donati in beneficenza, mentre lo scorso anno il loro bottino totale, dato dalle 24 puntate da campioni, aveva raggiunto 251.470 euro. In ogni caso, anche la vincita di stasera è stata devoluta, anche se resta l’onore della vittoria tra i più forti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Liorni (@marcoliorni)