Calciomercato, ecco chi vuole soffiare Locatelli alla Juventus: i dettagli

0
238

Manuel Locatelli a suon di prestazioni e reti sta diventando il volto dell’Italia a Euro 2020 e di conseguenza del calciomercato, sul centrocampista c’è da tempo la Juventus ma occhio alla Premier League. I dettagli

Calciomercato Juventus Locatelli

Manuel Locatelli da Lecco, classe 1998, scuola Milan, centrocampista del Sassuolo e della Nazionale, valore nominale di calciomercato 35 milioni di euro si sta prendendo la scena a Euro 2020.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Italia-Svizzera 3-0, doppietta di Locatelli: Tabellino e Highlights

Titolare all’improvviso per via dell’infortunio di Lorenzo Pellegrini, superata di netto la concorrenza di Castrovilli, due partite da urlo, basta leggere i dati dei palloni recuperati e dei passaggi completati, una sontuosa doppietta che ha abbattuto la Svizzera e in mezzo tanta corsa e tanto cuore. Il sogno di ogni allenatore, figuriamoci di un Commissario Tecnico attento e capace come Roberto Mancini.

Non è difficile immaginare che al termine della competizione sarà uno degli uomini d’oro del calciomercato. Su di lui c’è, da tempo, la Juventus che lo ha messo nel mirino dalla scorsa estate senza però affondare, colpevolmente, il colpo.

Calciomercato, dalla Premier vogliono soffiare Locatelli alla Juventus

Nel frattempo, come detto, il valore del ragazzo è lievitato a 40 milioni e di questo passo non è impensabile trovarlo a fine competizione a 50-60. Le casse del Club bianconero, come noto, non possono sostenere una spesa del genere. Quanto meno non dopo aver venduto qualche pezzo della rosa e dopo aver risolto la grana Cristiano Ronaldo che da sola pesa sul bilancio in maniera pesante.

L’ultima offerta bianconera al Sassuolo, forte della volontà del calciatore con cui c’è già l’accordo, è di 30 milioni più Radu Matei Drăgușin difensore della Juventus Under 23 e della nazionale Under 21 della Romania ipervalutato a 10 milioni. Ma, come recita l’edizione oggi in edicola di Tuttosport, “Al Sassuolo hanno fatto altri conti”.

Soprattutto perché come rimbalza dall’Inghilterra ci sono almeno tre club, in ordine di importanza Chelsea, Manchester City ed Arsenal sono pronti ad offrire dai 50 in su, oltre ad un contratto importante al ragazzo e il palcoscenico più ambito d’Europa. Ed occhio al Barcellona che lo tiene in grande considerazione in parallelo al giallorosso Pellegrini.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Calciomercato Juventus, Icardi obiettivo concreto: tutti i dettagli

Il rischio concreto per la Juventus e per il calcio italiano tutto è quello di veder volare via un altro gioiello del calcio nostrano. Un gioiello precoce. L’esordio in Serie A è datato 2015-2016 quando non era ancora maggiorenne. Un calciatore che si è rivelato decisivo a soli 18 anni con la rete che decide Juventus-Milan della stagione.

Ma che i rossoneri, anche loro per vicende di bilancio, hanno fatto scappare via provilegiando l’ingresso in rosa di stranieri che non hanno certo lasciato il segno come Bakayoko, Laxalt e Paquetà. Come dire la lungimiranza e la competenza non sono il forte dei Club della Serie A. E i risultati, soprattutto in sede di coppe europee, si vede ad occhio nudo.