Denise Pipitone, Marcello Corona si difende: querela a Storie Italiane

0
239

Denise Pipitone, Marcello Corona va dai carabinieri con il proprio avvocato contro la trasmissione di RaiUno

Denise Pipitone

Marcello Corona si è presentato dai carabinieri di Mazara del Vallo e ha denunciato la trasmissione di RaiUno Storie Italiane di Eleonora Daniele. Il programma della prima rete, come molti altri, si sta occupando molto della scomparsa di Denise Pipitone avvenuta nel settembre 2004 nel paese in provincia di Trapani.

Il fratello di Anna Corona, madre di Jessica, processata e assolta nel procedimento giudiziario per sequestro di persona, ha inviato una diffida alla trasmissione. Al centro della querela la puntata di mercoledì scorso dove secondo l’uomo, assistito dall’avvocato Marialla Martinciglio, sarebbe stato tirato in ballo nella questione con affermazioni lesive per la sua dignità. Inoltre Marcello Corona ha diffidato la Rai in generale a non diffondere dati e fatti non veritieri riguardanti la sua persona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio Sara Scazzi, prescrizione per Zio Michele Misseri: il motivo

Denise Pipitone, le ultime piste

Denise Pipitone, si apre la pista in Francia grazie alla testimonianza di Mariana (Meridionews.it)

La vicenda della bambina che purtroppo ormai va avanti da diciassette anni, e che negli ultimi mesi è tornata ad occupare le pagine della cronaca, ha portato ad intervenire Piera Maggio, la mamma della bambina, che per l’ennesima volta ha fatto richiamo alla cautela, chiedendo rispetto.

Tra le ultime novità che hanno creato polemiche c’è certamente la segnalazione dell’ex Pm del caso Maria Angioni che aveva detto di aver individuato Denise, oggi 21enne, sposata e anche madre di una bambina.

Tra le ultime persone ‘entrate’ nel caso c’è Mariana Trotta che ai carabinieri ha detto di aver il dubbio che la donna che conobbe a Parigi quando andò a conoscere la sua famiglia di origini rumene, potesse essere quella del famoso filmato di Milano girato dalla guarda giurata Felice Grieco poco dopo il rapimento dove si vedeva una donna con una bambina che somigliava a Denise.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in TV 18 giugno, cosa vedere: Inghilterra-Scozia o Mamma Mia! Ci risiamo

Chi l’ha visto ha rintracciato la presunta donna, si chiama Silvana, è macedone e vive da molti anni in Italia. Ha dichiarato di non essere lei quella persona, dicendosi sorpresa di vedere la propria foto in televisione.